venerdì 4 maggio 2018

DIREFARE PENSIERI E AZIONI PER L'ITALIA Il libro del più grande evento di formazione e solidarietà mai tenuto in Italia

"DIREFARE PENSIERI E AZIONI PER L'ITALIA" (ROI Edizioni www.roiedizioni.it) è il libro del più grande evento di formazione e solidarietà mai tenuto in Italia: www.direfare.org.
E' un'iniziativa concepita con amore dai migliori formatori italiani per la prima volta riuniti per raccontare l'evento DireFare, che si è svolto al teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno il 14 e 15 gennaio 2017.
E' stato ideato e organizzato da Marcello MANCINI e Sara PAGNANELLI, proprietari di Roi Group (società titolare dei brand Performance Strategies e Life Strategies e della Roi Edizioni).

Il 24 agosto 2016 l'Italia centrale è stata scossa da un terremoto di magnitudo 6.0, con epicentro fra Lazio e Marche, che ha causato più di 300 vittime, altrettanti feriti e distrutto intere località.
5 mesi dopo Ascoli Piceno è stata teatro di un evento di solidarietà senza precedenti, all'insegna della formazione personale e professionale.
I maggiori formatori italiani, insieme a imprenditori, artisti, campioni e protagonisti di straordinarie esperienze personali e professionali, hanno dato vita al più grande corso di formazione mai tenuto in Italia per raccogliere fondi destinati alla ricostruzione.

Questo libro è il frutto di quell'esperienza e il documento di un evento unico. Riunisce tutti i contenuti più attuali della formazione e della crescita personale:
la prestazione individuale (nelle imprese estreme e in quelle quotidiane), la leadership e il senso della squadra, le nuove regole del business e della finanza nell'età digitale, la creatività e il talento, il genio e la responsabilità imprenditoriale, la produttività e l'efficienza personale, la resilienza e la capacità di superare le difficoltà, le fonti del benessere e dell'equilibrio personale...





"DireFare ha impiegato energie e tempo oltre le nostre reali disponibilità. Marcello, cui va il merito di aver guidato la macchina dei lavori e aver dato tutto se stesso nel progetto, ha lavorato di notte per tante settimane e tenuto alto il morale anche quando le difficoltà bussavano alle porte del nostro entusiasmo...
Si è dedicato anima e corpo al confezionamento dell'evento e ha sempre avuto chiaro il suo obiettivo, anche quando qualcuno lo dissuadeva dal credere che fosse possibile attuarlo...

Tutti i soldi raccolti
, come pure quelli derivati dalla vendita di questo libro, saranno impiegati per la costruzione della palestra della scuola dell'infanzia di Acquasanta Terme, piccola località della provincia picena che ha subìto forti danni in seguito al terremoto del 24 agosto 2016.
Siamo tuttavia convinti che questo sia solo l'inizio ed è il motivo per cui abbiamo deciso di far diventare DireFare una onlus, capace di fare del bene in modo permanente e trasformare la nostra professionalità in una ricchezza per tutti." Sara Pagnanelli

"Si dice che la vita è per il dieci per cento ciò che ci accade e per il novanta per cento come reagiamo.
E' un concetto in cui credo fortemente e che ho voluto applicare al caso concreto chiedendomi: posso io controllare il terremoto? No.
Posso controllare le mie reazioni al terremoto? Si! E, allora, è su questo che mi sono concentrato.
La qualità delle domande che ci poniamo determina la qualità delle risposte e, spesso, le prime sono più importanti delle seconde.
La domanda che con Sara, mia moglie, ci siamo fatti è stata: "Nonostante la situazione sia così tragica, cosa possiamo fare per aiutare gli altri?"...

"Il futuro appartiene a chi crede nella bellezza dei propri sogni", diceva Eleanor Roosevelt. Be', io ho sognato che il futuro dell'Italia ripartisse dalle macerie delle città colpite dal terremoto, portandoci dietro i valori che sono emersi nel corso delle due giornate di Ascoli e soprattutto imparando ad accettare questa e altre avversità come sfide per migliorare noi stessi e le comunità alle quali apparteniamo.
Ho scoperto tanta generosità e per questo sono felice di constatare che DireFare è diventato un movimento di donne e uomini accomunati dalla passione per la crescita personale e la voglia di una nuova coscienza civile, consapevoli che tra il "dire" e il "fare"... c'è sempre il "Fare" e qualche volta anche il "DARE"." Marcello Mancini

In questo libro c'è un intero mondo, quello della formazione e della crescita personale, rappresentato da questi relatori di fama internazionale (ognuno dei quali è stato protagonista di un discorso sul meglio della propria esperienza professionale e umana):

Pietro Trabucchi
: Resisto dunque sono; Igor Sibaldi: La disobbedienza;
Max Formisano: La formula per l'eccellenza;
Matteo Salvo: Mappe mentali per creare;
Niccolò Branca: L'economia della consapevolezza;
Rudy Bandiera e Riccardo Scandellari: L'elemento Umano;
Maurizia Cacciatori: Le squadre vincenti non nascono per caso;
Mirco Gasparotto: Basta chiacchiere; Arrigo Sacchi: Un team da sogno;

Alfio Bardolla: Le basi della libertà finanziaria;
Alessandro Ferrari: Le nuove regole del business;
Emanuele Maria Sacchi: Life surfing;
Stefano Santori: Fare: questione di mindset;
Alessandro Rimassa: Return on Future;
Sergio Borra: Le piccole cose contano;
Marina Salamon: I Care; Franco Angioni: La leadership;
Max Damioli: Il respiro come strategia di miglioramento del proprio stato psicofisico;

Sebastiano Zanolli: Migliorare nella società del rischio;
Terenzio Traisci: Felicemente stressati;
Eusebio Gualino: Dalla pietra alla cattedrale;
Daniel Lumera: Tra il dire e il fare c'è di mezzo il dare;
Massimiliano Sechi: No excuses;
Giorgio Nardone: Come gestire la paura e gli effetti post traumatici da catastrofi;
Roberta Liguori e Alessandro Mora: Pensieri diversi;
Andrea Frausin: Quando andare vicino alla morte ti può donare nuova vita;
Marco Valerio Ricci: Dalla PNL all'ipnosi: la via per liberare il tuo potenziale;

Filippo Ongaro: La vita a pieno;
Max Calderan: Dall'istinto alla realizzazione;
Cecilia Sardeo: L'unica cosa che conta davvero!;
Leonardo D'Urso: Da negoziatore autodidatta a negoziatore professionista;
Diego Ingrassia: Alle radici della forza;
Giovanna Giuffredi: Tra il dire e il fare... ci sono di mezzo io;
Italo Pentimalli: La causa di ogni cosa;

Pupi Avati: La vita non è un film;
Oliviero Toscani: La creatività è dall'altra parte del vento;
Lorenzo Ait: Farcela senza banche;
Fabrizio Cotza: Imprenditori sovversivi;
Fabio Zaffagnini: Rockin'1000; Josefa Idem: Re-inventarsi;
Roberto Re: Cosa vale di più?;
Francesco Tesei: Il mentalista: pensiero, azione, immaginazione.

Per dare un'idea della ricchezza di validi contenuti del libro "DIREFARE Pensieri e azioni per l'Italia" ecco alcuni estratti:

BASTA CHIACCHIERE di MIRCO GASPAROTTO

"Il metodo "Basta chiacchiere" si basa su quattro elementi fondamentali. Primo elemento: smetterla di concentrarsi sulle cose che non dipendono da noi.
Secondo elemento: cominciamo a definire i centri della vita: gli affetti, le amicizie, lo sport, la passione ecc...
Terzo elemento: bisogna fare delle attività di rigenerazione. Per quanto riguarda la mente, la formazione è fondamentale. Io sono un imprenditore prestato alla formazione.
Da quando ho deciso di cambiare la mia vita la formazione è stata uno dei pilastri fondamentali del mio successo...
Quarto elemento: la definizione e la scrittura delle mission importanti della vita." Mirco Gasparotto

LE BASI DELLA LIBERTA' FINANZIARIA di ALFIO BARDOLLA

"Il mio compito è darti delle informazioni veloci su una serie di cose che hanno cambiato il mio rapporto con il denaro e che hanno cambiato il rapporto con il denaro di tantissime persone.
La prima è: "Cosa vuol dire essere ricco?" E' importante farsi questa domanda... Essere ricco non vuol dire né avere la Ferrari né avere chissà quale altro oggetto di lusso ma semplicemente avere entrate automatiche che siano maggiori di quelle sufficienti per raggiungere il nostro stile di vita desiderato. In pratica è il denaro che lavora per noi...

La libertà finanziaria si può raggiungere solo in quattro modi: gli investimenti immobiliari; fare in modo di guadagnare attraverso le royalties; le aziende automatiche; il trading, gli investimenti finanziari...
Prendi due impegni con te stesso: 1) quest'anno deve essere per te il migliore della tua vita dal punto di vista finanziario; 2) entro quest'anno cerca un'entrata automatica.
Inoltre ricordati quali sono le regole fondamentali sui soldi. Prima di tutto vengono le persone, poi i soldi e poi le cose." Alfio Bardolla

LA FORMULA PER L'ECCELLENZA di MAX FORMISANO

Max Formisano è considerato il "formatore dei formatori", così è noto in Italia e non possiamo dargli torto: è un uomo dal cuore d'oro poiché oltre alla formazione riesce a donare il proprio cuore attraverso la passione e la professionalità a coloro che vogliono imparare.
Nel libro DIREFARE Max spiega i tre principi che costituiscono le fondamenta della formula dell'eccellenza del suo sistema "PRODUTTIVITA' 300%":
INDIVIDUA L'ESSENZIALE E INVALIDA IL RESTO.

"1) L'IMPEGNO. Dico spesso che senza fare AIC (alzare il culo) non c'è risultato... 2) LA TRIADE TEA. Una volta che la direzioni verso roba di poca importanza la stai distogliendo da ciò che davvero conta per te.
3) IL RIPOSO DI QUALITA'. Pianifica il lavoro attorno al riposo e non il contrario... I tre messaggi principali che voglio darti sono:

focalizzati su persone e attività essenziali, davvero importanti, della tua vita, sia a livello professionale che personale; diventa un maestro del dire "no", non vivere come la maggior parte delle persone che accumula e aggiunge invece che sottrarre.
Sottrarre è la soluzione; vivi tempo libero di qualità, disconnesso dalla tecnologia." Max Formisano

TRA IL DIRE E IL FARE... CI SONO IN MEZZO IO di GIOVANNA GIUFFREDI

Giovanna Giuffredi è psicologa e giornalista pubblicista, Professional Certified COACH ICF (International Coach Federation).
Ha pubblicato il libro "L'ONDA DEL COACHING Come favorire un'evoluzione consapevole".

"Leggendo tutti i contributi di questo libro, se prestate attenzione vi renderete conto che ci sono dei messaggi comuni, una sorta di fil rouge che ha radici antiche, deriva dalla sapienza millenaria dell'umanità che possiamo trovare nelle filosofie orientali e occidentali, potremmo definirlo uno spirito cosmico che ci UNISCE.
Allenatevi a guardare con nuovi occhi, ad andare oltre l'apparenza... Vi propongo un esercizio di selfFAST Coaching per sperimentare la scoperta di nuove risposte...
Ascoltate sempre fino in fondo i vostri segnali interni e le vostre risposte e ricordate: "LA VITA CHE VUOI E' LA SOLA CHE AVRAI!". Giovanna Giuffredi

"Per affrontare le sfide della nostra epoca l'umanità deve sviluppare un più grande senso di responsabilità universale.
Ognuno di noi deve imparare a lavorare non solo per se stesso, per la sua famiglia o la sua nazione, ma per il bene di tutta l'umanità."
Dalai Lama
"Gli angeli del nostro tempo sono tutti coloro che si interessano agli altri prima di interessarsi a se stessi." Wim Wenders


Un caro saluto. Raffaele Ciruolo 
Scarica GRATIS il mio e-book Sviluppa le tue capacità con la PNL
 Altre RISORSE GRATUITE
 


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

2 commenti:

  1. Alessandra Cenci4 maggio 2018 05:41

    Bellissimo libro e grande iniziativa di solidarietà. Ben vengano queste iniziative, un valore in più in questa Italia di grande cuore. Ma solo i grandi formatori riescono a dare tanto amore e solidarietà.

    RispondiElimina
  2. Ho comprato questo libro, veramente completo.

    RispondiElimina

Articoli correlati