mercoledì 1 aprile 2015

I COLORI DELL'ODIO di Maria Antonietta PAROLAI Quando dal rifiuto nasce la speranza

"I COLORI DELL'ODIO Quando dal rifiuto nasce la speranza" di Maria Antonietta PAROLAI (Kimerik Edizioni www.kimerik.it) "è un libro semplice, che altrettanto semplicemente racconta la storia di una vita tragica e rocambolesca, la vita di un uomo che, nonostante le tragedie, i lutti subiti e le torture sopportate, è riuscito con grande forza e coraggio, con determinazione e una sconfinata fiducia in se stesso e nella vita, a dare una svolta diversa a un destino che sembrava inesorabilmente segnato per sempre.
Hussien Alì Abdullah, nato in Cisgiordania a El Khalil nel 1955, è un sopravvissuto del massacro di Sabra e Shatila. Con il suo permesso e il suo aiuto ho tentato di trasmettere quello che io stessa ho provato, lo sgomento e lo sconcerto, la tenerezza e la disperazione; ascoltando dalle sue stesse labbra il racconto di un incubo durato un'intera esistenza.
Ho pensato di dover diffondere il suo messaggio di forza e di speranza poiché, qualsiasi sia la difficoltà della prova a cui la vita ti sottopone, c'è sempre la possibilità di superarla e di ricominciare a sperare.
Se c'è riuscito Alì, è davvero possibile per chiunque." Maria Antonietta Parolai

Maria Antonietta Parolai è vissuta sempre letteralmente in mezzo ai libri e ne ha subito il fascino. Ha un diploma magistrale, però ha dovuto interrompere gli studi per poter lavorare. A 23 anni ha fondato insieme ad altre 10 persone la cooperativa sociale nella quale tutt'oggi svolge la sua attività lavorativa.
Quando non è impegnata con il lavoro e la famiglia ama leggere e cantare: fa parte di un gruppo musicale appartenente all'Associazione di cori della Toscana e canta da soprano.

Le testimonianze di Hussien Alì Abdullah riportano alla luce il massacro della periferia di Beirut. "Nella mattinata del 18 settembre tra i giornalisti esteri si sparse rapidamente una voce: massacro. Io guidai il gruppo verso il campo di Sabra. Nessun segno di vita, di movimento... L'odore traumatizzante della morte era dappertutto.
La guerra israelo-palestinese aveva già portato come conseguenza migliaia di morti a Beirut. Ma, in qualche modo, l'uccisione a sangue freddo di questa gente sembrava di gran lunga peggiore."
Elaine Carey, Daily Mail, 20 settembre 1982

Ecco in breve la storia. Gli uomini delle milizie cristiano-falangiste entrano nei campo profughi palestinesi di Sabra e Shatila per vendicare l'assassinio del loro neoeletto presidente Bashir Gemayel. E inizia un massacro della popolazione palestinese che durerà due giorni. Con gli israeliani, installati a 200 metri da Shatila, a creare una cinta intorno ai campi e a fornire i mezzi necessari all'operazione.
Il bilancio, secondo stime difficilmente verificabili, sarà di circa 3500 vittime. Una grande manifestazione di protesta in Israele porta alla creazione di una commissione d'inchiesta che attribuisce ad Ariel Sharon la responsabilità del massacro, costringendolo a dimettersi da ministro della Difesa.
Il 16 dicembre dello stesso anno l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, nel condannare nel modo più assoluto il massacro, conclude "che il massacro è stato un atto di genocidio".

"I colori dell'odio" nasce con l'obiettivo di divulgare la speranza, la forza e il coraggio a quelle persone che sono sopravvissute a tale incubo. C'è sempre la possibilità di superare le tragedie e di ricominciare a sperare.
"Oggi io riesco finalmente a convivere con i miei ricordi senza essere sopraffatto, il dolore fa parte di me, come la pelle che mi porto addosso, ma c'è comunque ogni giorno qualcosa che mi spinge a sorridere alla vita." Hussien Alì Abdullah
Ancora oggi nessuno ha mai pagato per questo crimine. Il 31 dicembre 1983 il Presidente Pertini, dopo essere stato sui luoghi del massacro, rilasciò questa dichiarazione: "Io sono stato nel Libano. Ho visto i cimiteri di Sabra e Chatila. E' una cosa che angoscia vedere questo cimitero dove sono sepolte le vittime di quell'orrendo massacro.
Il responsabile dell'orrendo massacro è ancora al governo in Israele. E quasi va baldanzoso di questo massacro compiuto. E' un responsabile cui dovrebbe essere dato il bando dalla società."

http://www.infopal.it/nati-per-uccidere-16-settembre-1982-il-massacro-di-sabra-e-chatila/

http://www.treccani.it/enciclopedia/sabra-e-shatila-strage-di_%28Dizionario-di-Storia%29/

http://italian.irib.ir/notizie/palestina-news/item/168451-sharon-e-il-massacro-di-sabra-e-shatila


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

lunedì 30 marzo 2015

IL VENTO GELIDO DELLA FOLLIA di Maati Matteo EL HOSSI

"IL VENTO GELIDO DELLA FOLLIA" di Maati Matteo EL HOSSI (Kimerik Edizioni www.kimerik.it) racconta la storia di migliaia di donne sulle quali, forse, finalmente oggi la società ha puntato i propri riflettori. Donne vittime di violenze da parte di mariti, ex, amanti, sconosciuti che, resi ciechi da una passione grande e assassini da un istinto feroce e incontrollabile, hanno picchiato, torturato, ucciso.
Purtroppo molti uomini maltrattano e aggrediscono le donne perché non si danno pace per un rifiuto, un abbandono o ancora peggio lo fanno nella convinzione di essere stati traditi.
A comportarsi così sono uomini che non accettano il no di una donna, figli ahimè di una società in cui per anni si sono sentiti legittimati a pretendere con la forza quello che a loro viene negato con la ragione.
Essi, infatti, non sanno nulla o forse troppo poco di quello che una volta era il delitto d'onore che avveniva negli anni 70-80, anni in cui venivano attenuate le pene a chi uccideva la moglie, la figlia, la sorella, nella più totale convinzione di difendere l'onore proprio o della famiglia.

VIDEO Matteo El Hossi presenta il suo romanzo "Il vento gelido della follia"

Maati Matteo El Hossi è nato a Casablanca (Marocco). È emigrato in Italia con i suoi genitori a 6-7 anni. In questa bellissima terra si è integrato con i luoghi e la popolazione. Vive tutt'oggi a Grassano (Matera): qui ha studiato conseguendo la qualifica di cuoco.
Lavora presso una cooperativa sociale, dove svolge la funzione d'interprete (Arabo-Italiano). È sposato con una ragazza italiana e ha due figli. Libri pubblicati: "Il nemico invisibile" (Albatros 2011) e "Le origini e la partenza" (La stamperia 2013).

Maati Matteo El Hossi mette in evidenza in questo libro la testimonianza di un detenuto, accusato di omicidio volontario di primo grado e occultamento di cadavere. Egli fornisce una nuova prospettiva rispetto al problema. Non più un'introspezione nella mente della vittima, né un dialogo con la disperazione dei parenti e degli amici sopravvissuti.
Maati Matteo ha voluto muoversi nella psiche dell'assassino per cercare di capire perchè l'essere umano si spinge a uccidere l'amore della sua vita e perchè rende infernale la propria vita e quella delle persone amate (in questo caso la vittima si chiama Monica).
Monica era una ragazza che lasciava il ricordo della sua delicatezza, del suo grande attaccamento alla vita e che trasmetteva amore e lucentezza. Monica non è che l'ennesima vittima caduta per mano della follia di un uomo il quale, non potendo accettare un rifiuto, offende, maltratta e usa l'arma.

La parola "amore" è violentata e maltrattata da questi uomini che commettono delle brutalità. Il femminicidio è un fenomeno che sempre più spesso è tragicamente protagonista della cronaca nera. La violenza esiste e va spiegata nei modi ritenuti più adatti, raccontando la società e l'essere umano anche nei lati più oscuri.
Spesso il femminicidio è l'ultima fase di una serie di oppressioni e violenze consumate all'interno delle mura domestiche, o comunque avvisaglia di una relazione insana. E così subentra il reato che va dai maltrattamenti allo stalking.
La parola stalking è un termine inglese usato per indicare una serie di atteggiamenti tenuti da un individuo che tormenta un'altra persona, perseguitandola e generando in lei stati di ansia e paura, che possono arrivare a compromettere il normale svolgimento della quotidianità. Nonostante le nuove leggi sullo stalking le violenze non sono diminuite in modo incisivo, anzi sono aumentate.

Lo stalker non è solo un criminale, ma è soprattutto una persona squilibrata da curare, ossessionata da un unico oggetto del desiderio: la donna. Secondo l'ultimo rapporto dell'Eures (Istituto di Statistica Europeo) sono 179 i femminicidi avvenuti nel 2013, anno dove si è registrata la percentuale più alta. Nel 2011 sono 97; nel 2012 157.
Le regioni dove avvengono i maggiori femminicidi: Lombardia 15%; Campania 15%; Emilia Romagna 12%; Sicilia 11% ; Piemonte 11%. Come affrontare tali violenze e dolori così pesanti e gravi?
Dove si trova la forza di vivere e lottare per avere delle risposte che nessuno sembra essere in grado di dare? Come si fa a tornare a una vita normale quando c'è stato tanto male intorno a noi?
Al di là dell'approvazione della legge (8 agosto 2013) è necessario un totale cambiamento culturale. Nonostante le battaglie sull'uguaglianza tra uomini e donne la parità esiste (anche se sulla carta): si iniziano a vedere piccoli cambiamenti, non bisogna disperare.

Bisogna capire che se vogliamo un cambiamento ci dobbiamo adoperare tutti per il meglio e offrire il meglio di ognuno di noi. Dobbiamo dare informazioni costruttive e invogliare le donne che subìscono le violenze a DENUNCIARE senza vergognarsi. Chiedere aiuto anche alle persone che nella quotidianità ci sono vicine.
Attualmente ci sono molte case di accoglienza, centri per donne vittime di stalking: basta chiedere sostegno e aiuto. Ecco i centri antiviolenza in Italia. "CHIAMATE se siete vittime di violenze... prima che sia troppo tardi!!!":
http://www.vitadidonna.it/salute/violenza/centri-antiviolenza.html

Inoltre in arrivo c'è anche un Piano d'azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere che sarà finanziato da parte del Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità.
L'amore insegna, guarisce tutti i mali, e con valide persone la violenza potrà essere "accantonata"... anche se ci vorrà tempo, poichè la via della guarigione è lunga e faticosa.
Ma prima o poi si potrà guarire soprattutto quando capisci che c'è più gioia nel dare conforto, sostegno, comprensione, aiuto e collaborazione a persone che veramente hanno la morte nel cuore, che vogliono vivere piuttosto che morire...

"Disteso, con le mani tra le ginocchia, fissava con gli occhi persi le mani sporche di terra dei soccorritori. La vita è una successione di attimi infiniti, alcuni sono decisivi, determinanti. Che cosa è e può diventare un singolo attimo? Amore o dolore. Troppo amore che sfocia nel dolore più atroce.
Dell’amore non c'è più nessuna traccia, resta solo il buio che divora l'anima di colui che ha commesso l'atrocità. Noi tutti che ci siamo sentiti sospiri di vento, non possiamo rimanere inermi di fronte a tragedie ripetute."
Dal romanzo Il vento gelido della follia di Maati Matteo El Hossi


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

domenica 29 marzo 2015

I MIGLIORI POST di FEBBRAIO 2015

"ABBASSARE IL COLESTEROLO SENZA FARMACI - Metodi naturali per curare l'ipercolesterolemia" (Il Punto d'Incontro Edizioni www.edizionilpuntodincontro.it) di Roger MASON ti insegna a prenderti cura della tua salute cardiovascolare intervenendo in maniera naturale sul colesterolo cattivo (LDL), senza fare ricorso a medicinali che rischiano di compromettere la tua condizione fisica...

2) DERUBATI DI SOVRANITA' di Gianluca FERRARA La guerra delle élite contro i cittadini
"DERUBATI DI SOVRANITA' La guerra delle élite contro i cittadini" di Gianluca Ferrara (Il Punto d'Incontro Edizioni www.edizionilpuntodincontro.it) offre un utile strumento per trasformare frustrazione e indignazione in partecipazione e cambiamento.
Occorre invertire subito la rotta e puntare a un modello di società in cui l'uomo non sia più considerato come merce, ma come creatura in grado di convivere con la natura e le altre specie viventi...

3) INCONTRO STRAORDINARIO di Manuela EMANUELLI
INCONTRO STRAORDINARIO" di Manuela EMANUELLI (Casa Editrice Kimerik www.kimerik.it) è un romanzo sentimentale davvero piacevole da leggere.
Il linguaggio è scorrevole e leggero, la trama è molto avvincente e tiene sempre desta l'attenzione fino ad arrivare all'imprevisto colpo di scena finale.
"Inutilmente cercheremo la felicità lontano e vicino, se non la coltiviamo dentro di noi stessi." Jean-Jacques Rousseau

4) PLACEBO EFFECT di Joe DISPENZA Libera il potere della tua mente
"PLACEBO EFFECT Libera il potere della tua mente" di Joe DISPENZA (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) ci illustra come cambiare il nostro mondo e la nostra salute con il potere della mente.
Così come la medicina usa i cosiddetti farmaci "placebo", che esercitano un effetto psicologico di autosuggestione sul paziente, anche noi possiamo convincere la mente e il corpo a trasformare i nostri pensieri in realtà...

5) IL SEGRETO DELLE PERSONE FELICI di Yvon DELVOYE Il segreto della felicità è coinvolgente, concreto e semplice... come la felicità stessa!
"IL SEGRETO DELLE PERSONE FELICI Il segreto della felicità è coinvolgente, concreto e semplice... come la felicità stessa!" di Yvon DELVOYE (Il Punto d'Incontro Edizioni www.edizionilpuntodincontro.it) dimostra che non sono i problemi della vita a determinare la felicità: è il modo in cui permettiamo loro di governarci a farci soffrire.
È infatti possibile essere felici nonostante le avversità della vita e a volte anche "grazie" a esse. Esistono persone che sono sempre felici...

6) PAROLE DALLA QUIETE di Eckhart TOLLE E' la quiete che salverà e trasformerà il mondo
"PAROLE DALLA QUIETE E' la quiete che salverà e trasformerà il mondo" di Eckhart TOLLE (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) presenta, in brevi e semplici frasi, l'essenza dell'insegnamento di Tolle.
Egli comprende i disagi spirituali del nostro tempo e attinge dalle diverse tradizioni, rivisitandone i principi in modo illuminante...

7) RITORNO ALL'AMORE di Marianne WILLIAMSON Riflessioni sui principi di "Un Corso in Miracoli" Come creare miracoli vivendo con amore la vita di tutti i giorni
"RITORNO ALL'AMORE Riflessioni sui principi di "Un Corso in Miracoli" Come creare miracoli vivendo con amore la vita di tutti i giorni" di Marianne WILLIAMSON (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) è una guida pratica spirituale basata sulle riflessioni dell'autrice su Un Corso in Miracoli e sulle esperienze come insegnante di questi principi.
Questo bestseller di Marianne Williamson ritorna a grande richiesta in una nuova versione aggiornata. Utilizzando divertenti racconti personali l'autrice spiega come applicare l'amore per risolvere tutte le difficoltà...

8) I MESSAGGI SEGRETI DELLA NATURA di Elaine WILKES ...nascosti in bella vista
"I MESSAGGI SEGRETI DELLA NATURA ...nascosti in bella vista" di Elaine WILKES (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) ci fa scoprire i messaggi segreti della Natura per usare questa saggezza antica e intuitiva per curare noi stessi e il Pianeta. "Entra nella luce di tutte le cose, lascia che la Natura ti sia maestra." William Wordsworth..

9) AUTOSTRADA PER LA RICCHEZZA di MJ DEMARCO Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre
"AUTOSTRADA PER LA RICCHEZZA Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre" di MJ DEMARCO (Libreria Strategica Edizioni www.ilgiardinodeilibri.it) è il bestseller numero 1 sul business, l'imprenditorialità e la finanza!
Perchè devi leggere questo libro? Perchè "Imparerai di più con questo libro in 2 giorni che in 2 anni di corsi accademici e a 1/100 del prezzo!"...

10) SCEGLI DI CAMBIARE di Alessandro QUADERNUCCI Resetta la tua vita in quattro settimane e azzera lo stress
"SCEGLI DI CAMBIARE Resetta la tua vita in quattro settimane e azzera lo stress" di Alessandro QUADERNUCCI (Tecniche Nuove Edizioni www.tecnichenuove.com) ci insegna a vivere in modo intelligente e azzerare lo stress...

11) QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL DENARO E CHE A SCUOLA NON TI INSEGNERANNO MAI di Alfio BARDOLLA
"QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL DENARO E CHE A SCUOLA NON TI INSEGNERANNO MAI" di Alfio BARDOLLA (Gribaudo Edizioni www.feltrinellieditore.it/gribaudo/) è una rivoluzionaria raccolta di 6 volumi per imparare a gestire le proprie risorse economiche e raggiungere la libertà finanziaria.
E' l'esclusiva collana nella quale Alfio Bardolla (Financial Coach e imprenditore di successo) ti guiderà passo passo nella realizzazione dei tuoi obiettivi...

Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

sabato 28 marzo 2015

CAMBIA IL TUO DESTINO CON UN CLIC di Peggy MCCOLL Accendi la vita dei tuoi sogni Come padroneggiare le emozioni e attrarre a sé la vita dei propri sogni

"CAMBIA IL TUO DESTINO CON UN CLIC Accendi la vita dei tuoi sogni Come padroneggiare le emozioni e attrarre a sé la vita dei propri sogni" di Peggy MCCOLL (Il Punto d'Incontro Edizioni www.edizionilpuntodincontro.it) propone un efficace sistema che ti permetterà di lavorare con efficacia sulle tue emozioni, comprendendone il potere e la natura, per padroneggiarle e trasformarle nei tuoi migliori alleati.
Le emozioni infatti racchiudono una carica enorme: se gestita bene può trasformarsi in uno strumento prezioso di trasformazione. Peggy McColl ti conduce passo dopo passo alla scoperta di un metodo in grado di modificare il tuo destino.

Ti insegna a riconoscere il potere creativo delle emozioni, a prenderne consapevolezza e a usarlo per cambiare radicalmente il tuo atteggiamento verso te stesso, gli altri e il mondo intero. Scoprirai tecniche e strategie pratiche che agiscono da veri e propri "interruttori".
Attivandoli riuscirai a passare rapidamente ed efficacemente da uno stato d'animo distruttivo a uno creativo, potrai scegliere consapevolmente le emozioni positive e abbandonare quelle negative, anche nei momenti più diffìcili.

Peggy McColl (www.peggymccoll.com), esperta di tematiche relative all'auto-aiuto e allo sviluppo personale, è conosciuta a livello internazionale per l'ispirazione che da 25 anni trasmette a persone comuni, esperti, professionisti, atleti e organizzazioni, aiutandoli a meglio definire gli obiettivi e a realizzare il loro potenziale di successo.
Autrice di bestseller, è fondatrice e direttrice di Dynamic Destinies, un'organizzazione che ha lo scopo di contribuire a creare un cambiamento duraturo e positivo.

Cambia il tuo destino con un clic contiene 4 parti: Parte prima: IL VOSTRO MONDO INTERIORE Parte seconda: L'INTERRUTTORE DELLE EMOZIONI
Parte terza: EQUILIBRARE LE EMOZIONI IN QUALUNQUE SITUAZIONE
Parte quarta: RIMETTERSI IN CARREGGIATA

L'emozione può essere definita come un insieme complesso di interazioni tra fattori soggettivi e oggettivi, mediato da sistemi neuronali e ormonali, caratterizzato da esperienze affettive, processi cognitivi, attivazione fisiologica (es. sudorazione, palpitazioni cardiache ecc.).
La qualità dell'esistenza di ogni persona è influenzata dal modo in cui apprende, fin dai primi anni, ad affrontare le proprie emozioni: se prevalgono reazioni emotive distruttive, queste finiranno per influenzare negativamente il nostro benessere psicofisico.
Peggy McColl attraverso questo libro vuole testimoniare la sua esperienza diretta e salvaguardare la salute degli altri.

QUATTRO RIVELAZIONI

"Rivelazione numero 1: Non potete fuggire da una prigione se non sapete di esserci dentro
Le emozioni negative sono una prigione. Saperle controllare è la chiave che apre la porta.
Rivelazione numero 2: La conoscenza teorica non è sufficiente
Deve essere accompagnata da una comprensione profonda e dalla sua applicazione pratica. I pensieri positivi hanno il potere di cambiare la vostra vita solo se nutriti da emozioni positive. Il vostro cuore deve credere realmente che avete la capacità di creare il vostro destino e dovete creare e aumentare il volume delle emozioni positive per realizzare la vita dei vostri sogni.

Rivelazione numero 3: Basta una goccia di veleno per uccidere
Non sottovalutate mai il potere distruttivo delle emozioni negative. Ricordate che l'antidoto al veleno della negatività sono le emozioni positive.
Rivelazione numero 4: Per avere tutto dobbiamo essere disposti a lasciar andare tutto
Se sentite di meritare qualcosa, potete crearlo. Se l'avete creato una volta, potete ri-crearlo un'altra volta attraverso il potere delle emozioni positive. Queste emozioni mi hanno fatto capire con grande chiarezza che le emozioni sono estremamente potenti e che danno forma alla nostra vita e al nostro destino.
Più siamo capaci di riconoscerle, di imparare da loro e di gestirle, più facile è realizzare i nostri obiettivi e trovare una durevole felicità.

IL PIANIFICATORE DEL DESTINO - PROGRAMMA SETTIMANALE

GIORNO 1 mattino: Scegliete le vostre 4 emozioni chiave e scrivetele nel vostro pianificatore del destino (potete scaricarlo dal sito http://www.destinies.com/). Usate gli illuminatori e le strategie di cambiamento. Siate positivi!
GIORNI 2 - 7; mattino: Prendete l'impegno di usare gli illuminatori che avete scelto per questa settimana. Scegliete gli illuminatori e le strategie di cambiamento ogni volta che ne avete l'opportunità. Prendete l'impegno di creare lo stesso livello di positività, o possibilmente ancora superiore, per l'indomani." Peggy McColl

"Questo libro vi fornirà tutti gli strumenti necessari per cambiare il vostro destino. A questo punto rimane un'unica domanda: li metterete in pratica? "Userete" questo libro invece di leggerlo soltanto?
Per iniziare a leggere questo libro dovete sapere che la vita non accade a voi: accade grazie a voi. Come? Già, questa è appunto la domanda... e la risposta l'avete già in mano. Sono grato a Peggy McColl per aver scritto questo libro e sono sicuro che lo sarete anche voi.
Non esagero dicendo che tenendo in mano questo libro tenete in mano il vostro destino." Dalla prefazione di Neale Donald Walsch, autore di "Conversazioni con Dio"

AMORE

"L'amore è stato descritto come una luce brillante che annulla le tenebre, illuminandoci dall'interno. Se lasciamo brillare la luce del nostro amore, non arricchiamo solo la nostra vita ma eleviamo anche quella degli altri.
L'amore ci fa sentire vivi e vibranti, liberi dalla paura e animati dalla speranza... anche quando siamo circondati dalle tenebre.
Il più piccolo barlume d'amore ci incoraggia ad accendere il nostro interruttore dell'amore perchè sappiamo che è un'emozione fantastica con un potere immenso." Peggy McColl


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

giovedì 26 marzo 2015

FATA DEL CUORE MIO di Rossella MAGGIO

"FATA DEL CUORE MIO" di Rossella MAGGIO (Kimerik Edizioni www.kimerik.it) è una storia d'amore, ma soprattutto è una storia d'amore di ognuno con se stesso.
Un percorso teso a conoscere ed amare, sia pure attraverso l'altro e con diverse modalità, la propria fata interiore, la presenza più intima che è la nostra essenza profonda rischiarata, a tratti, solo dai lampi del sentimento e dell'intuizione.
Il prof. Alberico Diobono, celebre studioso di Storia Medievale, conduce una vita caotica, fatta di studio, di impegni di lavoro e di incontri più o meno passionali orientati più a soddisfare il suo appetito sessuale che a fargli sorgere dentro un vero e proprio sentimento.
Dopo il fallimento del suo matrimonio è diventato allergico ai legami troppo intensi e duraturi e preferisce non perdere mai il controllo della situazione. Gli resta, però, un'insoddisfazione perenne, una sete d'anima che non riesce a decifrare con chiarezza finché non s'imbatte in una giornalista dal nome strano, Amo.

La totale assenza, nella donna, di ogni forma di pregiudizio e la sua serena solarità lo attirano inesorabilmente. Intanto, tra le tante donne d'occasione, gli capita anche di frequentare una ex modella che ha preso in seria considerazione la possibilità di fare del noto medievista il suo strumento di riscatto personale, sociale ed economico.
Lasciando al lettore la curiosità dello svilupparsi della storia tra colpi di scena e conseguenze comiche, ma anche tragiche, l'autrice conduce l'attenzione sulle dinamiche più profonde che guidano l'agire umano, sulle ferite d'anima, sull'intricato mondo interiore di ognuno dei personaggi.

VIDEO Rossella Maggio al Salotto Culturale Samà di Lecce

Rossella Maggio, docente di scuola superiore, ha pubblicato articoli e recensioni sul settimanale "Il Corsivo". Nel 2013 ha pubblicato il suo primo romanzo: "In sostanza l'amore".
Poi è uscita la sua prima raccolta di poesie (circa 150 poesie) tenute insieme da un filo conduttore che ne giustifica il titolo: "In Amore per amore con amore".
Ha ricevuto una menzione d'onore per la poesia "Amore sacro". La poesia "A mia madre" ha ottenuto una menzione d'onore nell'ambito del Premio Internazionale Vitruvio a Lecce.

"L'essere umano è immerso in un fiume che scorre, e che fluisce incessantemente. Non siamo noi ad attraversare la vita, ma è la vita che ci attraversa perennemente recandoci in dono il frutto prezioso dell'esperienza, che non è mai uguale a se stessa.
In altre parole: "non siamo noi ad attraversare l'esistere, ma è l'esistere che è attraversato dalla vastità dell'essere che ci fa accadimento dandosi un luogo e un tempo, le caratteristiche di una tridimensionalità"." Rossella Maggio

"Sto per arrivare Rico, poche ore e sono da te... Sto per arrivare amore mio... Eccomi tesoro sono qui. Mi hanno messo un camice di carta, guanti alle mani, potrò accarezzarti il viso solo attraverso il lattice, ma sono qui. Il mio cuore è tuo.
Quante volte avevi immaginato di vedermi entrare da quella porta, quante volte mi avevi evocato, quante volte io avevo sognato di oltrepassare quella soglia. Eccomi amore. Nel mio sguardo, un oceano di pura bellezza che fluisce nella tua.
In quel tuo sgardo, lucciola d'eterno, galleggia l'anima, la sola fata di ogni cuore, tutto ciò che, in te, mi sono battuta per farti riconquistare...

Il tempo per Rico cessa di esistere... si ferma il suo cuore, con la sua coscienza infinita... Sa che Amore non si può perdere, solo amare nel mare infinito dell'amore assoluto.
Va, insieme al suo amato Borges, dove si può "essere semplicemente ammessi come parte di una Realtà innegabile, come le pietre e gli alberi." Dal romanzo Fata del cuore mio

"In questo libro e in tanti altri avevo trovato e avrei sempre trovato un margine d'amore, dell'amore di cui chi lo scrive lo ha intriso e ne ha fatto un messaggio per i tanti che lo possono leggere. Perchè in ogni libro, bello o brutto che sia, vi è sempre una testimonianza, un atto di fuoriuscita da sé verso gli altri.
Per questo ogni libro in ogni sua parola prima pensata e poi scritta, è un messaggio. Un MESSAGGIO D'AMORE...
Aggiungo a tale proposito una mia poesia: Non è la parola che ci stanca, è solo quella non vera che ci sfianca. La parola quando sgroviglia il pensiero allora è guarigione.
(da "In amore per amore con amore")" Rossella Maggio



Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

mercoledì 25 marzo 2015

DIO E' LA MIA AVVENTURA di Anna Maria MORSUCCI Conversazioni su Anima e Cosmo con 7 dei personaggi più noti del panorama della spiritualità: Mauro Corona, Brian Weiss, Alejandro Jodorowsky, Robert Hand, Eric Pearl, Doreen Virtue, Richard Tarnas

"DIO E' LA MIA AVVENTURA Conversazioni su Anima e Cosmo con 7 dei personaggi più noti del panorama della spiritualità" di Anna Maria MORSUCCI (Edizioni Spazio Interiore www.spaziointeriore.com) compone un ritratto del mondo della ricerca interiore del nostro tempo.
E' dedicato a tutti coloro che hanno un interesse forte e costante nei confronti di queste tematiche e a chi è curioso di approcciarsi a una prospettiva non ordinaria sulla realtà.
Attraverso le conversazioni con alcuni dei personaggi più noti del mondo della spiritualità (Brian Weiss, Alejandro Jodorowsky, Robert Hand, Eric Pearl, Doreen Virtue, Richard Tarnas) Anna Maria Morsucci traccia in questo libro il quadro delle discipline olistiche attuali e di quelli che vengono considerati i "saperi non ufficiali".
Unico italiano presente è Mauro Corona, narratore sui generis capace di fornire una suggestiva visione della natura e del ruolo dell’uomo nell'Universo.

"Dio è la mia avventura" si propone di raccontare il mondo di oggi attraverso gli occhi di chi si pone costantemente nuovi interrogativi sulla natura dell'anima e del cosmo." Anna Maria Morsucci
"Un dialogo con 7 personalità che hanno avuto il coraggio e il genio di prendere direzioni che non separano più la passione e la ragione, il cuore e il cervello, il vivere e il capire, il soggetto e l'oggetto, l'uomo dalla natura e dal pianeta.
Che non vogliono più che l'uomo sia separato da questa terra e dai mille mondi con cui convive sincronicamente, che l'apparato cartesiano-industrial-militare-tecnologico sta rendendo giorno dopo giorno una spazzatura, che forse solo qualche anima santa extraterrestre prima o poi scenderà a darci una mano a ripulire."
Dalla prefazione di Marco Pesatori


Anna Maria Morsucci (www.universomorsucci.com), laureata in Lettere Classiche, è giornalista professionista e coach. Ha iniziato a interessarsi alle discipline olistiche durante l'adolescenza, approfondendo negli anni in particolare lo studio della psicologia e delle neuroscienze.
Scrive sulle principali riviste del settore, tra cui Sirio e Oltreconfine. Ha collaborato con il giornalista Claudio Sabelli Fioretti al libro satirico L'Oroscopo Bastardo 2013.
Tiene conferenze e seminari dedicati ai Tarocchi e all'Astrologia, che considera strumenti di consapevolezza e di crescita personale.
Leggi anche alcuni articoli sul libro Dio è la mia avventura e sull'autrice Anna Maria Morsucci:

L'astrologia e la predizione: Hand e Tarnas rispondono

Intervista ad Anna Maria Morsucci - Astrella

Dio è la mia avventura

Dio è la mia avventura - Conversazioni su Anima e Cosmo

"Dio è la mia avventura Conversazioni su Anima e Cosmo" di Anna Maria Morsucci


Intervista ad Anna Maria Morsucci L'Astrologia è alla base della cultura occidentale


BRIAN WEISS

E' un neurologo e psichiatra americano. La sua ricerca si è concentrata sulla reincarnazione, sulla regressione alle vite passate, sulla progressione alle vite future e sulla sopravvivenza dell'anima dopo la morte.
"Cosa succede prima della nascita? Cosa ne sarà di noi dopo la morte? A queste e ad altre fondamentali domande sull'esistenza ha dato una risposta il dott. Brian Weiss, esperto di Ipnosi Regressiva e vite passate.
Egli è convinto che l'uso della meditazione e dell'Ipnosi Regressiva possano aiutarci a migliorare il presente e il futuro e trasmette quest'idea con una pacatezza speciale, con una calma che è forza, con la determinazione a portare il proprio messaggio nel mondo.
"Ogni giorno, continuamente, accadono fatti straordinari" dice nel libro I miracoli accadono. Weiss afferma che alla fine della nostra esistenza fisica non moriamo e questo perchè non siamo mai veramente nati.

Solo il corpo fisico e il cervello nascono e muoiono. La nostra anima, al contrario, esisteva prima della nascita e esisterà anche dopo. Quando lascia il corpo essa si dirige verso una luce meravigliosa, affrontando una sorta di revisione della vita; qui si ricongiunge con le anime dei propri cari, si prepara ad apprendere le lezioni successive e a vivere altre vite.
Con l'ipnosi è possibile andare nel passato e nel futuro, l'importante è farlo con saggezza. Secondo lei dott. Weiss come si fa a riconoscere la propria anima gemella?

"L'anima gemella è qualcuno con cui abbiamo condiviso diverse vite. Le donne hanno una mente più ricettiva, sono più sensibili e più aperte alla possibilità della reincarnazione.
Al contrario gli uomini non sono pronti a riconoscere un'anima gemella, hanno una mentalità meno aperta.
Con questi uomini le donne devono essere pazienti e gentili, non possono fare pressione, ma devono semplicemente affidarsi alla propria intuizione e se l'altro non vuole saperne devono lasciarlo andare."

Qual è secondo lei la nostra vera natura, il senso della vita?

"La nostra vera natura è l'anima. L'anima è quella parte di noi (la consapevolezza o la coscienza) che esisteva prima della nascita e che esisterà anche dopo la morte.
Noi siamo esseri spirituali. Non siamo il nostro corpo né il nostro cervello, ma siamo la coscienza che passa da corpo a corpo, da vita a vita." Brian Weiss


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

martedì 24 marzo 2015

LA VIA DELL'ATLETA DI VITA di Thierry SCHNEIDER Valorizza le tue naturali risorse e diventa il personal trainer del tuo successo e della tua felicità

"LA VIA DELL'ATLETA DI VITA Valorizza le tue naturali risorse e diventa il personal trainer del tuo successo e della tua felicità" di Thierry SCHNEIDER (Il Punto d'Incontro Edizioni www.edizionilpuntodincontro.it) ti propone di intraprendere senza timore un cammino particolare, che ha come meta l'eccellenza.
Ti insegna a trasformare la negatività in forza motrice, così da materializzare i sogni più importanti. Imparerai a risvegliare le tue potenzialità e ad aprirti all'immenso piacere di una vita più essenziale, più autentica e senz'altro più appagante.
Qual è l'allenamento che l'Atleta di Vita ti invita a seguire? È la vita stessa. La quotidianità ti mette infatti a disposizione il campo d'allenamento più bello in assoluto.
Il lavoro, lo sport, i rapporti ecc. sono ottimi maestri che permettono di affinare le tue qualità, puntando sempre al massimo e scegliendo deliberatamente di sfruttare la ricchezza di queste esperienze per ottimizzare la qualità della vita.

Thierry Schneider ha alle spalle un percorso ricco e intenso, anche a livello internazionale, da vero a proprio "Atleta di Vita". Ex calciatore, si è introdotto nel mondo del fitness e dello sport di alto livello.
Dal 1997 tiene con successo interventi, incontri e seminari per le aziende di tutto il mondo. Soprannominato "coach dei leader", aiuta uomini d'affari, di spettacolo, atleti e artisti a raggiungere un livello di eccellenza.
Autore di molte opere, conferenziere carismatico, riesce a suscitare il desiderio "emotivo", quindi "essenziale", di concretizzare i propri sogni. E' stato una figura cardine dell'evento "Succès 2002" a Montreal, che ha visto l'intervento di personalità dello sviluppo personale del calibro di Robin Sharma.

Questo libro è stato tratto direttamente dalla rubrica "Découverte" e propone 77 messaggi che rappresentano altrettanti suggerimenti, "domande essenziali" da porsi nella quotidianità per percorrere fino in fondo il meraviglioso cammino di una vita autentica.
L'Atleta di Vita ha capito che successo ed equilibrio risiedono nell'atteggiamento personale, non nelle circostanze esterne, e coltiva innanzitutto il proprio benessere interiore, irradiandolo di conseguenza intorno a sé. Guerriero, sciamano e poeta dei tempi moderni, egli si aspetta sempre il meglio.

LA VERA LEADERSHIP HA INIZIO IN SE STESSI!

"La vera leadership inizia in se stessi e conduce a offrirsi la scelta di correre dei rischi, anche a costo di mancare il bersaglio. In realtà per riuscire a raggiungere il proprio obiettivo è tassativo accettare la possibilità di non farcela, così da ridimensionare la morsa che la paura del fallimento esercita.
In pratica bisogna agire in modo concreto e acquisire la disciplina giusta per gestire meglio gli eventuali imprevisti che si incontreranno lungo il cammino: quindi bisogna diventare "controllore" di se stesso, come un atleta che migliora non solo la propria performance fisica ma anche quella della propria vita.

Per diventare un vero leader bisogna sempre incoraggiare e diventare alleati verso tutti, anche verso coloro che non rispettano le idee altrui o sono persone poco gradevoli da sopportare (purtroppo oggi abbondano sempre di più).
Bisogna saper comprendere soprattutto coloro che non riescono a vedere quella luce in più che un leader possiede. Parlare e andare d'accordo con gli amici o colleghi che sono in sintonia con noi è molto facile: un vero leader deve saper gestire soprattutto coloro che hanno un carattere difficile e che non sanno vedere la luce che brilla in se stessi.

VIVERE IN MODO PROATTIVO

Una persona proattiva è orientata all'azione, prende l'iniziativa, fa in modo che accada ciò che desidera, ha il pieno controllo della sua vita e della sua realizzazione. L'immediata azione nascerà quindi spontaneamente, offrendo libertà mentale.
Quale regalo più prezioso potrei mai ricevere del vivere proattivamente? A ciascuno la scelta. Ogni volta che agisco senza rimandare a domani rafforzo il mio potere di fiducia interiore. E come disse Marco Aurelio: "La nostra vita è ciò che ne fanno i nostri pensieri".

VIVO LA VITA CON UNA RISATA!

Alcuni studi di sociopsicologia ci ricordano che un bambino ride in media centocinquanta volte al giorno, mentre un adulto ride circa sei volte. Alla luce di questi indiscutibili risultati possiamo ben capire che gli adulti vivono sempre con tristezza e sono poco predisposti a comunicare con gioia con gli altri.
Eppure, come ci ricorda Jean Giono nel suo libro: "Que ma joie demeure", la risata è alla portata di tutti, nel momento in cui modifichiamo le priorità della nostra esistenza. La tendenza a interpretare le cose in maniera seria introduce una grande rigidità nella vita quotidiana di ogni essere umano, poichè è scientificamente dimostrato che predisporsi in modo allegro e felice migliora la qualità della propria vita.
Ridere significa lasciare esprimere in maniera del tutto naturale dentro di me quel bambino interiore tanto vicino alle stelle. Metto subito in pratica più spesso possibile la seguente massima: "Non aspettare di essere felice per ridere, ridi e sarai felice!"

SUL CARRO DEI VINCITORI!

L'atleta di vita coltiva con infinita pazienza e salda costanza le sue famose radici interiori del successo, sviluppando convinzioni energizzanti. Ogni giorno, istante dopo istante, fa in modo di credere che il successo gli è accessibile, possibile, che è in grado di materializzarlo e soprattutto che lo merita fino in fondo.
Riesce inevitabilmente a trovare punti di riferimento nelle sue esperienze felici e nei suoi vari successi del passato." Thierry Schneider

Alcune citazioni da "LA VIA DELL'ATLETA DI VITA Valorizza le tue naturali risorse e diventa il personal trainer del tuo successo e della tua felicità" di Thierry SCHNEIDER (Il Punto d'Incontro Edizioni www.edizionilpuntodincontro.it):

"Non trovare la colpa, trova il rimedio!" Henry Ford
"E' meraviglioso vedere ciò che può fare una persona quando vi si dedica!" Edward Hale
"Chi vuole vivere a lungo deve servire. Chi invece vuole dominare non vive a lungo." Hermann Hesse

"Il maggior compito che l'uomo debba portare a termine nella vita è quello di far nascere se stesso per diventare ciò che potenzialmente è." Erich Fromm
"Il sorriso è la lingua universale della bontà." William Arthur Ward
"La maggior scoperta della mia generazione è che l'essere umano, cambiando l'atteggiamento mentale e interiore, è in grado di cambiare tutti i settori della sua vita." William James (padre della psicologia americana)


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

domenica 22 marzo 2015

LA SCRITTURA DEL DIO di Igor SIBALDI Discorso su Borges e sull'eternità Evento MONDI INVISIBILI Napoli 7 aprile 2015

"LA SCRITTURA DEL DIO Discorso su Borges e sull'eternità" di Igor SIBALDI (Edizioni Spazio Interiore www.spaziointeriore.com) è un saggio che ci fa conoscere Jorge Luis Borges, uno scrittore argentino ritenuto uno dei più importanti e influenti del XX secolo.
Chi è stato realmente Jorge Luis Borges? A cosa alludeva nei suoi racconti fantastici, in cui miscelava tradizioni esoteriche, Alchimia, Cabala e idee metafisiche? Cosa intendeva suscitare nel lettore, qual era il suo scopo?
In questo libro Igor Sibaldi offre la propria risposta, portando avanti una ri-narrazione dei miti creati da Borges e indagando il mistero profondo che si cela dietro "La Scrittura del Dio", forse il racconto più significativo dell'autore argentino, in cui viene nascosto il legame profondo tra la scelta di scrivere e l'adesione al divino.

"La componente sociale della percezione riduce la portata di quanto può essere percepito e ci fa credere che le forme a cui abbiamo adattato le nostre percezioni siano le sole cose che esistano. Sono sicuro che per sopravvivere, oggi, l'uomo debba cambiare la base sociale della sua percezione".
"L'uomo creò un Dio che creò il mondo... Un uomo a un certo punto lo narrò." Carlos Castaneda Leggi anche la recensione di un altro libro dello stesso autore:

DISCORSO SULL'INFINITO di Igor SIBALDI

Igor Sibaldi è scrittore e studioso di teologia e storia delle religioni. Ha pubblicato diversi romanzi e curato l'edizione e la traduzione di numerosi classici della letteratura russa.
Studioso di teologia neotestamentaria, dal 1997, con il suo romanzo-saggio "I maestri invisibili", ha cominciato a narrare la sua personale esplorazione "dei miti e dei territori dell'aldilà".
In seguito Igor Sibaldi ha pubblicato numerosi romanzi e saggi sullo sciamanismo, i testi sacri, le strutture superiori della coscienza e in particolare sul fenomeno degli "Spiriti Guida". Tiene conferenze e seminari in tutta Italia su argomenti di mitologia e di psicologia del profondo.

I libri di Igor Sibaldi trattano di mitologia, storia delle religioni, Sacre Scritture e psicologia del profondo.
Sono tutti dedicati alla scoperta dell'Aldilà, inteso non solo come dimensione di esseri superiori, angelici o divini, ma anche come struttura superiore della psiche di ognuno. Tra i suoi titoli principali:
I maestri invisibili, Il codice segreto del Vangelo, Libro dell'abbondanza,
Libro degli Angeli, Vocabolario, Il tuo aldilà personale.

Potete partecipare all'evento "MONDI INVISIBILI" con Igor Sibaldi a Napoli il 7 aprile 2015. L'evento si terrà al Teatro Tasso, sito in via Torquato Tasso 169, dalle 16 alle 20.
Un'occasione importante, unica e irripetibile, per persone che vogliono conoscere la differenza: farà esplorare le vie evolutive nascoste di ognuno di noi.
Un evento dedicato alla scoperta di un "Aldilà" inteso non soltanto come dimensione superiore, ma anche come struttura superiore della psiche di ognuno.
Info: associazionetlon@gmail.com ; 3480633029 - www.tlon.it

http://tlon.it/events/sibaldinapoli/
https://www.facebook.com/events/525369250936562/


"Tanto complessa è la realtà, tanto frammentaria e tanto semplificata è la storia, che un osservatore onnisciente potrebbe redigere un numero indefinito, e quasi infinito, di biografie di un uomo che mettessero in luce circostanze indipendenti le une dalle altre, dovremmo leggerne molte prima di capire che il protagonista è il medesimo.
"Vuoi vedere cosa non vista da occhi umani? Guarda la luna. Vuoi udire cosa non udita da orecchio? Ascolta il grido dell'uccello. Vuoi toccare cosa non toccata da mano? Tocca la terra: In verità io dico che Dio deve ancora creare il mondo." Jorge Luis Borges
In questo libro Borges insiste troppo sulla "gioia di comprendere". Infatti la trama parla di un sacerdote e mago azteco, Tzinacàn mago della piramide di Qaholom, che viene rinchiuso in una cella profonda, dall'altro è un giaguaro, che misura con segreti passi uguali il tempo e lo spazio della prigione.

Dopo intense preghiere intuisce che la frase magica è cifrata proprio nelle macchie del giaguaro che va avanti e indietro di là dalla grata. Inizia così ad osservare che attraverso queste macchie si possono decifrare messaggi divini che inizia a decifrare.
Finché sopraggiunge l'illuminazione: un'improvvisa "unione con la divinità", con l'universo. Durante la visione Tzinacan vede e capisce ogni cosa: l'origine e la fine, la Ruota altissima di tutto ciò che sarà, che è e che c'è stato, e il volto di tutti i volti divini, tutte le cause dell'universo, i loro effetti, e anche la frase scritta sul giaguaro formata da 14 parole che sembrano casuali ma invece sono collegate con il mistero dell'universo con la presenza di Dio.

Apparentemente consiste nell'invenzione di un enigma, che rimane segreta, e questa invenzione misteriosa. Inoltre si ha da subito la netta sensazione che siano enigmi, dove il sacerdote Tzinacàn è rinchiuso.
In pratica le 14 parole sono enigmi misteriosi che conducono il lettore verso una conclusione misteriosa alla ricerca di se stessi.
Attraverso la scoperta delle 14 parole l'essere umano comprenderà a fondo il vero messaggio della propria esistenza che lo condurrà alla conquista di se stesso in modo curioso e sicuramente misterioso." Igor Sibaldi

Alcune citazioni da "LA SCRITTURA DEL DIO Discorso su Borges e sull'eternità" di Igor SIBALDI (Edizioni Spazio Interiore www.spaziointeriore.com):

"Tutte le cose sono artificiali poichè la Natura è l'Arte di Dio. E Dio stesso è un'opera d'arte...
Ciò che più apprezzo è l'intelligenza
, perchè l'onestà e il coraggio di una persona a volte non servono per il dialogo." Jorge Luis Borges


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz