martedì 3 marzo 2015

TI PERMETTO DI FAR PARTE DI ME di Andrea PENNA Come scoprire il confine tra il nostro agire e le memorie dei nostri antenati e far pace con il nostro passato

"TI PERMETTO DI FAR PARTE DI ME Come scoprire il confine tra il nostro agire e le memorie dei nostri antenati e far pace con il nostro passato" di Andrea PENNA (UNO Editori www.unoeditori.com) è il primo saggio del dott. Penna.
Un saggio molto profondo dove vengono espressi i concetti basilari del destino e del karma e le varie tecniche ed atti terapeutici per comprendere meglio l'universo dei rapporti umani.
Scopri il confine tra il tuo agire e le memorie dei tuoi antenati, tra i programmi biologici e le tue scelte di vita, e risolvi il tuo passato. "Noi medici abbiamo studiato sistematicamente la materia di cui siamo fatti; ora è tempo che dedichiamo pari impegno a studiare sistematicamente l'energia di cui siamo fatti."
Chi siamo, dove andiamo, da dove arriviamo? Sono le domande che accompagnano l'esistenza di tutti noi da sempre. L'autore dopo anni di ricerche ha maturato l'immagine di un filo che ci accompagna e ci lega Tutti.

Da uomo di scienza ha identificato questo filo nel nostro Istinto, nella nostra natura biologica, integrata in un ecosistema che può arrivare sino all'Universo.
Il rapporto tra Noi e questo Istinto immerso nell'ecosistema generale è direttamente proporzionale al nostro stato di tranquillità interiore.
Il filo che collega tutti noi e tutti quelli che ci hanno preceduto, e ci collega al sistema Terra in cui viviamo, è il Destino o Karma, la ragione per cui siamo qui biologicamente. Oggi possiamo dire che il nostro Agire o Karma non è più qualcosa di misterioso e mistico.
E' la memoria di tutti coloro che amorevolmente ci hanno preceduto e, in qualche modo, aspettano una nostra approvazione. "Noi siamo un campo energetico emotivo, che si manifesta per mezzo di un corpo".

Andrea Penna (www.nuovagenesi.com), medico e chirurgo, si è laureato con una tesi sperimentale sul trattamento farmacologico nelle complicanze cardiovascolari dei pazienti diabetici. Da sempre attratto dalle medicine complementari e dalla metafisica, studioso ed esperto in agopuntura, omeopatia, fitoterapia, spagiria, iridologia, meditazione trascendentale, ipnosi.
Ha collaborato col dott. Hamer sullo sviluppo e comprensione delle 5 leggi biologiche, ha seguito i corsi di formazione di Bert Hellinger, e da circa 10 anni lavora sul rapporto esistente tra lo sviluppo delle patologie croniche e le dinamiche emotive all'interno del nucleo familiare, rielaborando e cercando il punto di Unione tra le interpretazioni simboliche neuro-endocrine tramandateci dall'agopuntura, le basi della fisiopatogenesi scoperte da Hamer e la terapia di gruppo sviluppata da Hellinger.

"In sostanza il karma non è altro che ciò che noi stessi manifestiamo a seconda dei pensieri che abbiamo. Attraverso il viaggio del vivere, vissuto consapevolmente, è possibile rintracciare e tenere in mano i capi di quel filo che ci accompagna e ci lega tutti.
E' il filo che attraverso cui la vita ci arriva in dono e ci permette di donarla a nostra volta. La stessa vita è karma. Il karma non è altro che una serie di forme-pensiero (a livello eterico) e di pensieri (a livello fisico) con relative cariche emotive.
Poichè tutto è energia, il karma è fatto di energie di tipo magnetico, elettromagnetico, elettrico e radioattivo. I pensieri puri sono quelli positivi e sono fatti di energia pura (Amore, unità, ecc.). I pensieri distorti (negativi) sono fatti di energie distorte (cattiveria, odio, invidia ecc.)
Il destino ha la stessa radice di "destinazione": destinare, dirigere qualcosa verso una data meta, ma senza una voluta partecipazione del soggetto non c'è destino. Infatti "ognuno è artefice del proprio destino".

Il destino non può essere costretto ad agire su qualcuno; se si viene costretti dalle circostanze, allora si tratta di fato. Ma cosa significa karma? E' un termine sanscrito che significa "azione". Secondo questa legge ogni pensiero e ogni azione hanno una inevitabile ripercussione che si manifesta in un tempo successivo sul soggetto che le ha messe in atto, attirando su di lui eventi o situazioni di identica qualità.
Il karma non è determinabile con la logica mentale, con le leggi fisiche, con regole matematiche, geometriche, dialettiche.. fenomeni che sono tutti esclusivi alla mente ovvero alle vibrazioni-energie ed alla materia.
Ognuno di noi tiene in mano un filo e quel filo ci conduce verso il nostro destino. Ognuno di noi ha una stella in cielo che ci guida e il nostro destino è imparare a seguirla.
Il nostro karma è scritto nella sua scia, se molliamo il filo è tutto perduto. Tutto quello che dobbiamo fare è lasciare le tensioni e lo stress della vita quotidiana e trovare semplicemente il tempo per "essere".

La pace interiore, il silenzio e la gioia abitano nel profondo di ogni essere umano e sono alla portata di tutti ma richiedono di sviluppare il giusto atteggiamento e di consolidare la giusta pratica, un po' come certe arti, che tutti possiamo praticare ma che richiedono "addestramento" per dare i frutti.
Quando sei sicuro di qualcosa niente ti può fermare. Le tre fasi dell'atto terapeutico iniziano così: TI PROMETTO, TI RINGRAZIO, TI CHIEDO SCUSA...
Modificando il mio sentire emotivo modifico sia in me sia in chi vive intorno a me il suo interagire emotivo verso il mondo e verso gli altri. Ogni manifestazione del nostro "sentire emotivo" cambia il nostro destino e si traduce in un'azione che formerà il nostro destino.
Per poter vivere dobbiamo agire. Il nostro corpo produce sensazioni emotive oggettive che non possono essere soppresse o negate all'infinito. Dobbiamo iniziare a comprendere che non esistono solo i 5 sensi: ne esistono forse altri che esulano dai 5 organi di senso.

Essi hanno un'unica connessione: il linguaggio delle emozioni. Noi dobbiamo CREARE armonia ORA. Dobbiamo sempre cercare di rispondere in modo positivo a qualsiasi situazione ci si presenti dinanzi.
Con il controllo dei nostri pensieri e dei nostri sentimenti siamo liberi di attirarci cause armoniche o disarmoniche in ogni istante della nostra vita.
Se impariamo ad osservare noi stessi e gli altri scopriremo ben presto che ognuno raccoglie ciò che semina. Controllando le nostre reazioni verso il mondo esterno noi diventiamo padroni completi della nostra vita.
Vivendo QUI e Ora noi siamo in grado di equilibrare le energie negative che abbiamo creato nel passato e prepararci un futuro di pace e benessere." Andrea Penna


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

sabato 28 febbraio 2015

QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL DENARO E CHE A SCUOLA NON TI INSEGNERANNO MAI di Alfio BARDOLLA

"QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL DENARO E CHE A SCUOLA NON TI INSEGNERANNO MAI" di Alfio BARDOLLA (Gribaudo Edizioni www.feltrinellieditore.it/gribaudo/) è una rivoluzionaria raccolta di 6 volumi per imparare a gestire le proprie risorse economiche e raggiungere la libertà finanziaria.
E' l'esclusiva collana nella quale Alfio Bardolla (Financial Coach e imprenditore di successo) ti guiderà passo passo nella realizzazione dei tuoi obiettivi, per imparare a gestire al meglio il tuo denaro. Questi 6 volumi racchiudono tutte le sue conoscenze, sviluppate in anni di esperienza nel settore finanziario, imprenditoriale e immobiliare.
Leggi anche la recensione di un altro bestseller dello stesso autore:

MILIONARI IN 2 ANNI E 7 MESI di Alfio Bardolla e Lorenzo Ait

Alfio Bardolla, fondatore e Master Trainer della Alfio Bardolla Training Company, è riconosciuto come uno dei massimi esperti nel campo dello sviluppo personale e finanziario in Italia.
E' un financial coach, autore di bestseller e imprenditore milionario. Ha aiutato migliaia di persone a rivoluzionare la propria situazione finanziaria.

I suoi libri divulgano un nuovo modo di pensare alla ricchezza. "Se non sei ricco, è perché nessuno te lo ha ancora insegnato", è il suo motto. Sono state vendute oltre 150000 copie dei suoi libri:
"I soldi fanno la felicità", "L’arte della ricchezza", "Milionari in 2 anni e 7 mesi", "Business Revolution" e "Il denaro spiegato ai miei figli".

Le direttive di Alfio vertono prettamente sulla finanza personale, sulla psicologia del denaro, sugli investimenti finanziari ed immobiliari e sulla creazione di un'impresa.
Laureato in Scienze bancarie, finanziarie e assicurative presso l'Università Cattolica di Milano, ha integrato le proprie conoscenze studiando con i più grandi trainer del mondo: Brian Tracy, Robert Allen, Robert Kiyosaki ecc.

Grazie all'approccio concreto e alle tecniche messe a punto in anni di esperienza Alfio Bardolla (definito il vulcanico guru del riscatto dalla povertà) ci aiuta a capire come migliorare la situazione finanziaria personale, come creare cash flow e diventare abili amministratori del patrimonio creato.
Inoltre applica le tecniche dei suoi stessi corsi e spiega come ha creato 29 aziende operanti in svariati settori: dall'investimento immobiliare alle energie rinnovabili, dalla consulenza aziendale a una celebre catena di caffetterie americane.
Questo cofanetto contiene numerose efficaci strategie per indirizzare ogni persona a diventare ricco.

Spesso una persona povera ha la mente intrappolata in una gabbia mentale e "non vuole imparare" a capire che può diventare ricco imparando alcuni sistemi senza bisogno di vincere la lotteria o ereditare un patrimonio da un parente, ma semplicemente basta applicare in modo intelligente determinati meccanismi per ottenere una libertà finanziaria a lungo termine.
Si può uscire da questa gabbia mentale di strutture psicologiche causate da una mentalità limitata e spesso da un'errata concezione della parola ricchezza.

"Vi posso dire e garantire che la ricchezza all'80% è psicologica. Cosa significa ciò? La risposta è semplice: la libertà finanziaria è influenzata molto più dalla psicologia (80%) che dalla tecnica (20%).
Questo rapporto 80/20 funziona anche nello sport. E' la mente a renderti vincente o perdente, ricco o povero. Ma iniziamo a vedere come la mente dei ricchi funziona diversamente da quella dei poveri.
Questo punto è un elemento chiave: se nella tua vita ti trovi a dare la responsabilità agli altri per quello che ti succede, hai una strategia di comportamento che non ti porterà MAI verso la ricchezza.
Ma analizziamo la nostra società attuale: oggi non esiste più il "posto sicuro" da nessuna parte. E' meglio capirlo e AGIRE di conseguenza. Alcuni studi recenti ci dimostrano cosa dovremmo sapere sulla psicologia dei ricchi e farne tesoro. Ecco alcune cose da prendere in considerazione per iniziare a pensare come loro:

1) I ricchi accettano la totale responsabilità delle loro azioni e della loro vita;
2) I ricchi sanno che la ricchezza è uno stato mentale, che va al di là dei soldi;
3) I ricchi sanno che la libertà finanziaria è il risultato di un modello replicabile;
4) I ricchi conoscono l'importanza del "gruppo dei pari" e frequentano persone che possono rinforzare e supportare i loro comportamenti e le loro convinzioni.
In pratica per diventare ricchi o almeno smettere di sentirsi poveri bisogna ragionare in maniera totalmente diversa da quella cui siamo abituati. Ma quali sono i segreti per ragionare in maniera diversa e porsi nella prospettiva di diventare ricco o almeno provarci?

Il primo segreto è rendersi conto che bisogna sviluppare una cultura finanziaria. Se il 97% delle persone è povera o nella migliore delle ipotesi appartiene al ceto medio vuol dire che quanto si dice loro a proposito dei soldi è sbagliato. Bisogna leggere, documentarsi, seguire corsi di formazione.
Il secondo segreto è cercare un mentore da cui apprendere un modello a cui ispirarsi. In pratica "fare soldi" è un'abilità che devi imparare, non devi smettere di essere te stesso per imparare, devi solo "aprire" la tua mente e pensare in modo totalmente nuovo.
Devi capire che la ricchezza si crea nella mente delle persone e non è nient'altro che il prodotto dell'abilità dell'uomo di pensare." Alfio Bardolla

Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

giovedì 26 febbraio 2015

SCEGLI DI CAMBIARE di Alessandro QUADERNUCCI Resetta la tua vita in quattro settimane e azzera lo stress

"SCEGLI DI CAMBIARE Resetta la tua vita in quattro settimane e azzera lo stress" di Alessandro QUADERNUCCI (Tecniche Nuove Edizioni www.tecnichenuove.com) ci insegna a vivere in modo intelligente e azzerare lo stress.
A volte la vita sembra proprio fatta per stressarci; ci prende e ci trascina in una routine di preoccupazioni e di impegni che ci spingono al limite delle nostre forze e tutto sembra risucchiarci in un vortice di doveri e di ansie da cui non si riesce a uscire.
Questo libro è diviso in 4 parti ben distinte e collegate fluidamente, in cui la teoria e la sperimentazione si alternano creando un percorso di chiarificazione e apprendimento che inizia con la definizione della meccanica dello stress e dei fattori personali e relazionali che lo alimentano.

Prosegue con un'analisi dei meccanismi perversi che alimentano lo squilibrio del dare e avere nei rapporti tra le persone, approfondisce la ricerca della persona invitandola ad aprirsi a una visione più olistica e universale di sé e si conclude con un pacchetto di esercizi da svolgere nell'arco di 4 settimane per consolidare concretamente tutte le suggestioni delle teorie proposte.
È un libro didattico esperienziale scritto in modo semplice, spesso divertente, che permette al lettore di misurarsi con le proprie credenze e i propri comportamenti e lo invita ad aprirsi a un nuovo modo di vedere se stesso e gli altri.
Ogni capitolo propone un tema (lo stress, le dinamiche relazionali, le credenze personali e la definizione di se stessi), che viene analizzato in modo nuovo e a cui seguono degli esercizi che permettono di sperimentare concretamente le teorie proposte.

VIDEO Imparare ad ascoltare, guarire, evolvere. Alessandro Quadernucci, Massimo Polidoro ed il gruppo

Alessandro Ouadernucci (www.ilcerchiodellesperienza.com) è Dottore in Sociologia, Counselor Teacher, Master in Programmazione Neuro Linguistica, Direttore della Scuola di Counseling Olislico Comunicativo Integrato di Firenze, esperto di counseling di coppia.
Lavora per il superamento delle situazioni di blocco in incontri individuali e di coppia. In collaborazione con la moglie, dottoressa Loredana Balconi, propone e dirige seminarì periodici di crescita personale, conferenze e consulenze ad aziende e associazioni.
Alessandro Quadernucci ha pubblicato anche il libro "Perchè ho scelto proprio te".

"Oggi la vita è diventata sempre più stressante, i ritmi sono diventati più veloci, le problematiche più pesanti e le abitudini sempre più logoranti. Siamo in continua ricerca della felicità ma restiamo sempre nella nostra "zona di confort" che tanto confort non lo è: siamo quindi prigionieri di abitudini negative e spaventati per eventuali cambiamenti.
Ciò non facilita il nostro benessere psicofisico, anzi non tutti sanno che quando proviamo un'intensa emozione negativa nel nostro corpo avvengono una serie di reazioni biochimiche.
In particolare, quando ci sentiamo sotto pressione, il nostro corpo reagisce come se dovessimo fronteggiare un attacco: il metabolismo accelera, il nostro battito cardiaco aumenta, la pressione sale e la situazione di stress diventa cronica. A farne le spese è il nostro organismo e iniziamo ad accusare una serie di disturbi.

Lo stress è la causa principale del nostro malessere fisico e psichico e combatterlo deve essere la nostra priorità. Non possiamo cambiare il passato, né fuggire nel futuro, ma possiamo vivere ora il nostro presente, possiamo accettarlo e adattarlo ai nostri bisogni, costruirlo e viverlo come desideriamo.
Impariamo a fare il meglio che possiamo con ciò che abbiamo: costruiamo una vita diversa, a nostra misura, che ci faccia stare bene oggi e ci porti nel futuro che sogniamo.
Ma cos'è lo stress? Lo stress è uno stato di tensione fisica e psicologica. E' una reazione tipica di adattamento del corpo ad un generico cambiamento fisico o psichico. I fattori stressanti sono parte integrante della vita stessa dell'individuo (traffico, studio, lavoro, i problemi dei figli, ecc.).
Essi sottopongono l'organismo ad una fatica fisica e mentale, esigendo un continuo stato di allerta per affrontarli. Come prevenire lo stress?

Prevenire significa fare tutto il necessario perchè le cose vadano nella direzione giusta e non in quella indesiderata. Questo presuppone 2 cose: 1) Sapere che a fare le cose in quel modo andrà a finire male; 2) Sapere cosa fare per andare in una direzione diversa.
Il primo punto parla proprio di questo: imparate ad assumervi la responsabilità dei vostri atti. Imparate a riconoscere i vostri potenziali eventi stressanti e organizzatevi per attenuarli, ma soprattutto imparate a gestire le emozioni.

RESETTARE
Il corpo e la mente non sono separati e non possiamo curare l'uno senza l'altra. Quello che manca a tutti noi è la concentrazione sulla cura quotidiana di se stessi in senso emotivo. Le emozioni sono l'elemento chiave nella cura di se stessi perchè consentono di partecipare al dialogo corpo/mente.
Entrando a contatto con le nostre emozioni, ascoltandole e indirizzandole, grazie alla rete psicosomatica, riusciamo a ottenere l'accesso alla saggezza risanatrice che rientra nei diritti biologici naturali di tutti noi.

RESETTARE LA PROPRIA VITA IN QUATTRO SETTIMANE

Per stare meglio con se stessi e con gli altri non è sufficiente sapere cosa fare: bisogna fare le cose che ci faranno stare meglio. Ecco un esercizio per mettervi alla prova:
1° ESERCIZIO - Uscire dal sequestro emozionale: 1) Restate in silenzio e dite dentro di voi: La tua richiesta non è un mio dovere. 2) Chiedetevi: Voglio accogliere la sua richiesta o voglio rifiutarla? 3) Rispondete al vostro interlocutore dicendo ciò che reputate più giusto.

Perchè questi tre passaggi? Parlare a voi stessi invece di rispondere immediatamente vi permette di superare i 6 secondi di sequestro emozionale in cui potete cadere e di spostarvi nella razionalità dei lobi frontali per rispondere come realmente volete. Questo esercizio deve essere fatto almeno una volta al giorno.

LA RUOTA DELLA VITA

La nostra vita è come una sfera formata da spicchi comunicanti tra loro; c'è la nostra famiglia, le nostre relazioni, il lavoro, lo studio, la salute, il tempo libero e il senso spirituale del nostro percorso. Ognuna di queste parti va curata e alimentata perchè ci porti l'energia e le soddisfazioni necessarie a rendere completa e appagante la nostra vita.
La Ruota della Vita serve proprio a questo, a scattare un'istantanea che ti faccia da guida, proprio come una mappa, e che ti aiuti ad analizzare i diversi aspetti della tua esistenza e "mettere a fuoco" ciò che è la cosa più importante per te (un invito a rivolgere la tua attenzione a ciò che desideri e che ti fa stare bene).

L'essere umano purtroppo è ancora legato a un antico mondo ostile che non c'è più, ha imparato a sopravvivere, non a vivere. Sopravvivere ci è diventato facile, basta reagire alle nostre emozioni, ai nostri bisogni basilari.
Vivere è un'altra cosa e per farlo bene bisogna capire che, come disse Dostoevskij, "la vita E' UN DONO, LA VITA E' FELICITA', ogni minuto poteva essere un secolo di felicità. Adesso cambiando vita, rinasco in una nuova forma.
Rinascerò migliore. Ecco la mia speranza, tutto il mio conforto." Alessandro Quadernucci

Alcuni dei libri consigliati nella BIBLIOGRAFIA:

Richard Bandler, PNL è libertà
Deepak Chopra, Le sette leggi spirituali del successo
Daniel Goleman, Intelligenza emotiva
Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

martedì 24 febbraio 2015

AUTOSTRADA PER LA RICCHEZZA di MJ DEMARCO Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre

"AUTOSTRADA PER LA RICCHEZZA Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre" di MJ DEMARCO (Libreria Strategica Edizioni www.ilgiardinodeilibri.it) è il bestseller numero 1 sul business, l'imprenditorialità e la finanza!
Perchè devi leggere questo libro? Perchè "Imparerai di più con questo libro in 2 giorni che in 2 anni di corsi accademici e a 1/100 del prezzo!" Se hai letto già molti libri su come arricchirti e nessuno di questi ti ha portato al tanto agognato benessere finanziario, queste pagine ti propongono l'alternativa, il diverso, una cosa fuori dai soliti schemi...
Infatti se vuoi cambiare la tua vita trovando la ricchezza, devi cambiare le gabbie mentali che ti hanno propinato finora! C'è un vecchio proverbio che in sostanza dice: se vuoi continuare ad ottenere ciò che ottieni, continua a fare ciò che fai.

FERMATI! Se non sei ricco, SMETTILA di fare quello che stai facendo. SMETTI di seguire il buon senso comune. SMETTILA di seguire la massa e di utilizzare le formule sbagliate.
SMETTILA di seguire la mappa che ti porta ad abbandonare i tuoi sogni e ti spinge alla mediocrità. SMETTILA di viaggiare su strade che ti impongono limiti penalizzanti e deviazioni senza fine.
Certo ti hanno venduto la Balla Finanziaria, che ti propone la Ricchezza-in-sedia-a-rotelle, 40 anni passati a lavorare, un piano pensionistico, fondi comuni, vita frugale e strategie che non ti renderanno mai ricco... Ma la strada per uscirne c'è.
Esiste un'Autostrada che conduce alla ricchezza, una scorciatoia fatta di costrutti matematici che può permetterti di vivere da ricco adesso invece che morire da ricco in futuro. Ecco solo alcune delle cose svelate da questo libro:

Perchè molti libri "per arricchirsi" renderanno ricco solo l'autore, non te! Come sentirsi veramente ricchi adesso, anche se sei a un passo dalla bancarotta. I 5 Comandamenti della Ricchezza: come creare un guadagno milionario!
La causa della povertà n° 1: inizia da qui e potrai cambiare ogni cosa! Come puoi ottenere un aumento dei guadagni netti del 400% o oltre; dì addio all'8% di profitto sul mercato azionario! Perchè i consigli senza senso dei guru come "fai quello che ami", "segui le tue passioni" e altre banalità, sono strade senza uscita verso la ricchezza.
Oltre 250 distinzioni per distruggere la povertà e accelerare la ricchezza! Preparati a partire a tutto gas, a cambiare corsia, guida sulla Fastlane e riporta in vita i tuoi sogni!

MJ DeMarco (www.autostradaperlaricchezza.com www.themillionairefastlane.com) è un multimilionario che si è fatto da solo, un imprenditore, investitore e autore.
Mj è andato in pensione da giovane, durante i suoi trent'anni, e attualmente risiede nella bellissima Phoenix, Arizona, dove coltiva la sua passione per le macchine sportive, il fitness e la libertà finanziaria tipica della Fastlane.
Se vuoi guardare un VIDEO di presentazione del libro, clicca sul seguente link:

"AUTOSTRADA PER LA RICCHEZZA" di MJ DEMARCO

In questo libro DeMarco insegna le strategie per essere vincenti nell'imprenditoria e negli investimenti commerciali. Cosa significa Fastlane, Slowlane, Fastlaner e Slowlaner? Ecco il significato: Fastlane: "corsia veloce". Slowlane: letteralmente "corsia lenta". Fastlaner: colui che viaggia sulla Fastlane. Slowlaner: colui che viaggia sulla Slowlane.
Spesso nel testo troverai riferimenti al marchio Lamborghini perchè l'autore ne ha possedute alcune e per lui questo marchio voleva esprimere la parola RICCHEZZA. Da qui egli vuole dimostrare come ha proiettato la sua vita verso la sua "profezia": la ricchezza.
Il suo principale obiettivo da raggiungere era di diventare ricco quando era ancora giovane e possiamo dire che ci è riuscito alla grande. Egli afferma che esiste una strada nascosta che conduce alla ricchezza e alla libertà finanziaria, anche se può sembrare impossibile.

"L'Autostrada per la Ricchezza non è una strategia immutabile che predica "vai a comprare degli immobili", "pensa positivo" o "crea un'impresa" quanto piuttosto una formula psicologica e matematica completa, che svela il codice della ricchezza e apre il cancello che conduce alla scorciatoia.
Spesso ci chiediamo: cosa devo fare per diventare ricco? Ecco cosa devi fare: io lo chiamo "anti-consiglio". Devi "LASCIARE" le modalità di azione, di pensiero e le credenze che hai seguito fino ad oggi e orientarti verso una nuova direzione. In breve devi disimparare quello che hai imparato fino ad ora.
Questo libro contiene una lista di siti web che sottolineano i modi per "rifornire dall’esterno" la tua vita. Il successo è un viaggio e non può essere dato in appalto a un operatore dell’India per 4 ore di lavoro alla settimana.
La Fastlane è come una strada lastricata di pietre dorate, basata sulla psicologia e sulla matematica, che volge in tuo favore le possibilità di ottenere una ricchezza infinita.

Ho iniziato ad esplorare la Fastlane perché ero alla ricerca di una formula assoluta e infallibile che fosse capace di portarmi alla ricchezza. Tuttavia ciò che ho trovato è stata l'ambiguità e la soggettività di imperativi come "sii determinato" o "la perseveranza paga" o "non conta quello che conosci, ma chi conosci".
Anche se queste perle di saggezza fanno parte della formula, esse non garantiscono ricchezza. Affinché funzioni una formula deve basarsi su costrutti matematici e non su affermazioni ambigue. La ricchezza contiene una formula matematica, un codice che può essere sfruttato per orientare le probabilità a tuo favore? , la Fastlane riesce a quantificare tutto questo.
La via che conduce alla ricchezza non ha autisti ed è perennemente in costruzione. Il viaggio per la ricchezza è come una ricetta. Tutti i multimilionari che si fanno da soli creano la loro ricchezza attraverso un processo perfettamente orchestrato. Essi possiedono e utilizzano l'intera formula.

Nonostante ciò che hai letto o sentito la ricchezza non è un evento. La ricchezza non cade dal cielo e non arriva grazie ad uno show televisivo. Non ti suona alla porta, la ricchezza non risuona da una slot machine: la ricchezza è un processo, non un evento.
La ricchezza sfugge a molte persone perché esse si preoccupano degli eventi, trascurando il processo. Senza processo non c'è alcun evento. Tutti gli eventi di ricchezza sono preceduti da un processo, un retroscena fatto di tentativi, rischi, duro lavoro e sacrifici.
Se cerchi di evitare il processo non realizzerai mai gli eventi. La ricchezza è una formula non un ingrediente. Il processo crea i milionari. Gli eventi sono i sottoprodotti di un processo. Cercare un "autista per la ricchezza" significa cercare un surrogato del processo.

Il processo non può essere dato in appalto perché esso fa emergere saggezza, crescita personale, forza ed eventi. Perché un cambiamento si realizzi esso deve provenire dalle tue credenze e la tua mappa delinea quelle credenze.
Ogni mappa contiene una mentalità chiave che agisce da segnale stradale, o "segnale mentale", e che fornisce la direzione e guida le azioni. Se sei insoddisfatto della tua situazione finanziaria puoi cambiare immediatamente il tuo universo cambiando mappa. Ora tocca te decidere cosa vuoi veramente dalla vita." MJ DeMarco 

Alcune citazioni da "AUTOSTRADA PER LA RICCHEZZA Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre" di MJ DEMARCO (Libreria Strategica Edizioni):

"Lo scopo della vita non è quello di stare dalla parte della maggioranza, ma di fuggire ritrovandosi nelle fila dei pazzi." Marco Aurelio
"Un viaggio lungo migliaia di miglia deve iniziare da un singolo passo." Lao Tzu
"Preferirei vivere rimpiangendo di avere fallito, piuttosto che rimpiangere di non averci mai provato." MJ DeMarco
"Le persone agirebbero meglio, se sapessero di più." Jim Rohn
"Avere l'idea migliore del mondo non servirà a nulla, finchè non AGIRAI su di essa." Curtis Grant
"Nessuno diventa grande senza concentrazione, dedizione e disciplina." Harry Emerson Fosdick


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

sabato 21 febbraio 2015

I MIGLIORI POST di GENNAIO 2015

"PROTAGONISTA DEI TUOI RISULTATI Strategie per l'affermazione professionale e personale" di Loris COMISSO è un libro speciale dedicato a chi vuole diventare un manager e un responsabile migliore, autorevole e credibile.
L'autore ha creato un'opera del tutto originale con l'obiettivo di portare a conoscenza delle persone in maniera immediata e semplice il metodo collaudato per raggiungere i propri successi...

2) LA LUCE CHE CURA di Fabio MARCHESI Perchè il sole ti fa bene e perchè non si vuole che tu lo sappia
"LA LUCE CHE CURA Perchè il sole ti fa bene e perchè non si vuole che tu lo sappia" di Fabio MARCHESI (Tecniche Nuove Edizioni www.tecnichenuove.com) è un testo rivoluzionario che rivela verità tanto insospettabili quanto sconcertanti e sorprendenti.
Partendo da risultati di rigorose ricerche scientifiche (tenute perlopiù nascoste) l'autore dimostra che la Luce del Sole e i raggi ultravioletti sono un "nutriente" indispensabile al corpo umano, come l'aria, l'acqua e il cibo...

3) LA GRANDE AVVENTURA di E.J. GOLD Discorsi sul vivere e sul morire
"LA GRANDE AVVENTURA Discorsi sul vivere e sul morire" di E.J. GOLD (Edizioni Spazio Interiore www.spaziointeriore.com) è una raccolta dei suoi discorsi, un vademecum dello scritto più noto di E.J. Gold: il Libro americano dei morti.
"Alla fine si arriverà a questo. Morirete, e tutto ciò che avrete realizzato e accumulato ordinariamente in questa vita sarà perduto...

4) IL LEADER COACH di Davide TAMBONE 7 esercizi per creare campioni
"IL LEADER COACH 7 esercizi per creare campioni" di Davide TAMBONE (GRIBAUDI Edizioni www.gribaudi.it) propone 7 regole semplici ma fondamentali per migliorare te stesso e gli altri: 7 esercizi di coaching per costruire una leadership che liberi tutto il potenziale inespresso che c'è in ognuno di noi.
Esercizio uno: Tu sei diverso Esercizio due: Non puoi cambiare gli altri Esercizio tre: Ami ciò che ti appartiene Esercizio quattro: Crei tutto ciò che ti circonda...


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

venerdì 20 febbraio 2015

I MESSAGGI SEGRETI DELLA NATURA di Elaine WILKES ...nascosti in bella vista

"I MESSAGGI SEGRETI DELLA NATURA ...nascosti in bella vista" di Elaine WILKES (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) ci fa scoprire i messaggi segreti della Natura per usare questa saggezza antica e intuitiva per curare noi stessi e il Pianeta. "Entra nella luce di tutte le cose, lascia che la Natura ti sia maestra." William Wordsworth
Madre Natura è il nostro modello: una volta imparato a comprendere i suoi segreti possiamo attingere a un mondo di informazioni per vivere una vita più sana, felice ed equilibrata. Einstein disse: "Guarda nel profondo della natura e allora capirai tutto meglio."

Madre Natura ci parla… ma con quale linguaggio? Nella "moderna" società contemporanea troppo spesso ci dimentichiamo di rivolgerci alla Natura, con i suoi 4 miliardi di anni di sapere ed esperienza, come nostro mentore e fornitrice di cibo e riparo.
Eppure quando ce lo ricordiamo scopriamo che ha le risposte e ci offre cure in abbondanza per i nostri mali, nutrimento per i nostri corpi, ricette per raggiungere la salute fisica, emotiva e spirituale.
La nostra insegnante più profonda e ispiratrice, il nostro più grande modello, è fuori dalla porta di casa... e le sue lezioni di tutta una vita sono gratuite!

VIDEO I messaggi segreti della natura di Elaine WILKES

Leggi L'INTRODUZIONE del libro I MESSAGGI SEGRETI DELLA NATURA di Elaine Wilkes

La dottoressa Elaine Wilkes ha un dottorato in medicina alternativa/naturopatia, una laurea in psicologia e diplomi come nutrizionista ed esperta di comunicazione.
Nei suoi lavori unisce erboristeria, medicina cinese e ayurvedica, Cristianesimo, Taoismo e sapere degli indiani d'America e degli sciamani, combinandoli con scienza e intuizione per svelare in modo ingegnoso i messaggi segreti della Natura.
Come professionista accreditata di leed™ (Leadership in Energy and Environmental Design), Elaine Wilkes insegna metodi semplici per individuare soluzioni ecologiche e mostra ai singoli e alle aziende come ridurre i costi salvaguardando l'ambiente.
Scopri come Elaine può aiutare te, il tuo gruppo e la tua azienda a tagliare i costi salvando il Pianeta, visitando il suo sito: www.ElaineWilkes.com.

Non possiamo pensare all'"Uomo e Natura separati", ma "l'Uomo è parte integrante della Natura". L'autrice ci propone molti semplici modi per connettersi e ispirarsi al mondo naturale che ci circonda. Grazie a lei in questo libro possiamo riconoscere i benefici della natura e i vari segreti che spesso ignoriamo.
Qui possiamo trovare indicazioni, suggerimenti e messaggi spiegati in modo dettagliato e grazie anche ad alcuni metodi e consigli dell'antica saggezza saremo in grado di modificare le cattive abitudini quotidiane e trasformarle in tecniche preziose ed efficaci per una corretta alimentazione e stile di vita: la nostra qualità della vita.
Infatti più impari sulla Natura e presti attenzione ai suoi messaggi profondi più arriverai a capire te stesso e gli altri.

LA STRUTTURA DI QUESTO LIBRO

"La prima parte (I SEGRETI DELLA NATURA SULLE APPARENZE E SULLA SALUTE FISICA) spiega nel dettaglio come la Natura, attraverso le caratteristiche esteriori della pianta, ci offre degli indizi su come questa possa migliorare la nostra salute.
La seconda parte (I SEGRETI DELLA NATURA SUL BENESSERE EMOZIONALE E MENTALE) spiega il modo in cui i simboli della natura possano farti da guida nella gestione delle tue emozioni.
La terza parte "I SEGRETI DELLA NATURA SUL NOSTRO VIAGGIO SPIRITUALE" descrive come in Natura eventi apparentemente tragici possano invece avere lo scopo di far prosperare la vita.
La quarta parte "I SEGRETI DELLA NATURA SUL CIBO, LE DROGHE E L'INGANNO" tratta dell'importanza di essere in contatto con la terra. Quest'ultima parte suggerisce i piccoli gesti con cui potrai essere davvero determinante nel contribuire a salvare il Pianeta.

Abbiamo bisogno di imparare a capire il linguaggio della natura, di cominciare a percepirlo e a parlarci, in altre parole, di vederlo e sentirlo. Solo così potremo controllarlo e interpretarlo, ma non basta la teoria (oggi ce n'è già tanta).
Bisogna avere una interconnessione attraverso un "corteggiamento" bilaterale con la natura: "tu per me, io per te". Quando tu sei "noi" in relazione con lei ciò eleva l'uomo al prossimo livello di percezione del mondo, in cui l'uomo esiste davvero e inizia a percepire le forze interne della natura, il motore dell'evoluzione, dove ci porta e cosa vuole la natura.
Se riusciamo ad influenzare la natura in diversi modi con la nostra interazione reciproca attraverso una maggiore o minore connessione tra noi, saremo capaci di fare tutto.

Per riconnetterci con la natura dobbiamo quindi lavorare su noi stessi con noi stessi, usando quelli che sono i nostri strumenti innati per tenerci in contatto con il tutto di cui facciamo parte e da cui siamo emersi perfezionandoci sempre di più: i nostri sensi.
Le esperienze di riconnessione con la natura hanno un aspetto terapeutico. Per riuscire a ricostruire il benessere che porta all'armonia dobbiamo prenderci cura di noi stessi: contemporaneamente curiamo i rapporti con il mondo e curiamo il mondo stesso.
Non possiamo ripristinare un rapporto armonioso con la natura restando semplici spettatori. Se vogliamo restaurare, conservare e promuovere la natura là fuori, anche dentro di noi deve essere restaurata, conservata e promossa in egual misura.

Le più recenti ricerche hanno dimostrato che il contatto diretto con la natura offre un supporto notevole a coloro che soffrono di vari disturbi come l'ansia o la depressione.
In alcune malattie gravi l'eco-terapia potrebbe rappresentare un sostegno davvero interessante alle normali cure.
Quindi preparati a meravigliarti imparando metodi naturali per entrare in contatto con la tua saggezza e ristabilendo la tua connessione con il mondo naturale perchè solo in questo modo potrai arrivare a capire meglio te stesso e quindi anche gli altri.

Inoltre cerca di cambiare anche alcune abitudini alimentari (spesso sbagliate) e cerca di sostituire alcuni alimenti introducendone altri più leggeri e digeribili.
Basta poco per vivere meglio e riequilibrare il benessere psicofisico: non sottovalutiamo queste cose che sicuramente migliorano e allungano la nostra vita.
Spero che I messaggi segreti della Natura diventerà un trampolino di lancio per far entrare nella tua vita meraviglia, saggezza e amore sconfinati... con gli omaggi della Natura." Elaine Wilkes


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

mercoledì 18 febbraio 2015

RITORNO ALL'AMORE di Marianne WILLIAMSON Riflessioni sui principi di "Un Corso in Miracoli" Come creare miracoli vivendo con amore la vita di tutti i giorni

"RITORNO ALL'AMORE Riflessioni sui principi di "Un Corso in Miracoli" Come creare miracoli vivendo con amore la vita di tutti i giorni" di Marianne WILLIAMSON (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) è una guida pratica spirituale basata sulle riflessioni dell'autrice su Un Corso in Miracoli e sulle esperienze come insegnante di questi principi.
Questo bestseller di Marianne Williamson ritorna a grande richiesta in una nuova versione aggiornata. Utilizzando divertenti racconti personali l'autrice spiega come applicare l'amore per risolvere tutte le difficoltà.
Sia che il nostro dolore fisico derivi dalle relazioni, dalla salute, dal lavoro o da qualunque altra cosa, l'amore è la forza, la cura, la Risposta.

Tutti noi possiamo trasformarci in creatori di miracoli accettando ed esprimendo amore nella vita di tutti i giorni. Ritorno all'Amore parla dell'amore in quanto forza e non debolezza, come risposta ai problemi che ci assillano.
In che modo l'amore può essere una soluzione pratica? Comprendere in profondità perchè l'amore sia un elemento vitale per la guarigione del mondo significa cambiare il modo in cui viviamo le nostre vite, sia dentro che fuori.
Leggi anche la recensione di un altro bestseller della stessa autrice:

L'ETA' DEI MIRACOLI di Marianne WILLIAMSON Accogli la tua nuova vita

Marianne Williamson (www.marianne.com) è un'insegnante spirituale nota a livello internazionale. È autrice di diversi bestseller. E' apprezzata a livello internazionale per i suoi seminari ed è autrice di libri di grande successo come Un corso in perdita di peso e The Shadow Effect insieme a Deepak Chopra e Debbie Ford.
Ha aiutato molte persone gravemente malate grazie alle sue organizzazioni di beneficenza in tutti gli Stati Uniti (ha fondato il Project Angel Food a Los Angeles). Ha istituito anche la campagna di consenso popolare per fondare il Ministero della Pace negli Stati Uniti.

"Ritorno all'amore" è un vero messaggio di speranza per coloro che non hanno ancora trovato un vero equilibrio nella propria vita e che lo cercano esternamente.
"Ogni essere umano è ricco di amore puro: basta solo saperlo riconoscere e donarlo gli altri. I miracoli avvengono in modo naturale se alla base della nostra esistenza coltiviamo l'amore verso gli altri.
Ma cos'è un miracolo? Un miracolo è il risveglio dal sogno. Chiedendo un miracolo cerchiamo un obiettivo concreto: un ritorno alla pace interiore. L'essere umano è sempre in cerca di una visione più dolce della vita.
Quindi, come dice Un corso in miracoli, lo strumento più grande che abbiamo a disposizione per cambiare il mondo è la capacità di "cambiare il modo in cui la nostra mente vede il mondo".

Ma per ottenere ciò dobbiamo pensare in modo illimitato: un pensiero non più limitato porta a vivere esperienze non più limitate. La percezione di noi stessi determina il nostro comportamento.
Se pensiamo di essere creature inferiori, limitate, inadeguate, allora tenderemo a comportarci come se lo fossimo e l'energia che emaniamo rifletterà quei pensieri a prescindere da ciò che facciamo. Se pensiamo di essere creature perfette capaci di donare infinito amore e potere, allora tenderemo ad agire come se lo fossimo. Ancora una volta l'energia attorno a noi rifletterà la nostra consapevolezza.
Alla base della propria vita ci deve essere la mancanza di paura. Quando abbandoniamo le paure che bloccano l'amore dentro di noi diventiamo strumenti di Dio e per riflesso facciamo miracoli per Suo conto.
Grazie al focus indirizzato verso l'amore diventiamo canali aperti attraverso cui Dio si esprime, le nostre esistenze diventano tele su cui disegnare quella gioia. Questo è il senso della vita.

Dire che siamo sulla Terra per servire Dio significa che siamo sulla Terra per amare. Il mondo ha bisogno disperatamente di guarire e quindi abbiamo una missione: salvare il mondo con la forza dell'amore.
La chiamata di Dio è universale, rivolta a tutte le menti in ogni istante. Non tutti però scelgono di prestare attenzione al richiamo del cuore. Un miracolo è la liberazione dai vincoli interiori.
La nostra capacità di brillare equivale a quella di dimenticare il passato e il futuro: l'unico momento temporale in cui accadono i miracoli è il presente. L'universo ci dà una pagina bianca in ogni istante; nulla di ciò che Dio ha creato può farci del male.
Una delle tecniche più liberatorie di "Un corso in miracoli" è questa preghiera con la quale istruiamo l'universo affinché corregga i nostri errori:

"quindi il primo passo nel disfare è riconoscere di aver deciso attivamente in modo sbagliato, ma anche di poter attivamente decidere altrimenti. Devi essere risoluto con te stesso in questo ed essere pienamente consapevole che il processo di disfare non deriva da te: ciononostante è dentro di te perché ce lo ha messo Dio.
Voglio decidere diversamente perché voglio essere in pace. Non mi sento in colpa perché lo Spirito Santo disferà le conseguenze della mia decisione sbagliata se glielo permetterò. Scelgo di lasciarglielo fare, permettendogli di decidere in favore di Dio per me."
Questo è "Un corso in miracoli", non "Un corso di arredamento d'interni". I miracoli rovesciano le leggi fisiche. Il tempo e lo spazio sono sotto il controllo di Dio che ci dona quella ricchezza infinita: l'amore." Marianne Williamson


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

domenica 15 febbraio 2015

NAUFRAGHI I misteri di Emme di Marcello DEVENUTI

"NAUFRAGHI I misteri di Emme" di Marcello DEVENUTI (Casa Editrice Kimerik www.kimerik.it) "è un testo borderline dove la finzione e i continui scambi di ruoli veri o presunti catturano la curiosità del lettore.
Emme potrebbe essere un personaggio qualunque, un banale uomo dei nostri tempi che con la sua barchetta decide di tagliare i ponti con la propria realtà. Ma così non è, perché riesce ad affrancarsi dal suo Autore e dalla mediocrità per assurgere a una identità quasi fisica.
Sta proprio in ciò l’originalità di questo libro, ovvero nella continua dicotomia tra Emme e il suo creatore, in un gioco funambolico esasperato ed esasperante.

Tutti i personaggi sono alla continua ricerca di ciò che hanno perso o credevano di possedere. Esili, dannatamente rabbiosi sino a uno sfinimento romantico, si perdono in una visione liquida dell’esistenza. La realtà viene confusa con il sogno e anche quella più crudele e dolorosa sarà scacciata, non accettata perché troppo vera e responsabile.
Emme e il suo creatore prendono le distanze dall’amore anche se avrebbero voluto: …"Per essere seppure un solo istante al tuo cuore legato?" (Ivan Turgenev)."
Dalla prefazione di Natascia Prinzivalli


Marcello Devenuti ha cominciato a scrivere da giovane in modo alterno e con numerose pause. Si è dedicato alla musica da ragazzo, ha scritto testi per cantautori. Ha fatto fotografia, da indipendente, per circa 30 anni, vincendo innumerevoli premi e facendo mostre. Si è dedicato alla produzione di videoclip.
Dal 2000 ha ripreso a scrivere con assiduità. Ha pubblicato il libro di fotografie e poesie "La quinta stagione", vendendo circa 2000 copie.
Ha partecipato a pubblicazioni collettive. Ha fatto teatro sia come scenografo visivo che come regista, soprattutto con multi-visioni, collaborando con artisti di fama e usando spesso propri testi.

"Mi svegliai di soprassalto, aggrappato al timone. Il mare era in burrasca ed il vento trascinava ogni cosa. La ELIS si era incagliata tra gli scogli di un isolotto. Guardai nella stiva: la chiglia era sfondata ed imbarcava acqua. Gettai un canotto fuori bordo e cominciai a raccogliere tutte le provviste e quanto di utile potesse servirmi. Saltai sul canotto, quindi tirai le sacche a bordo e remai verso la terraferma.
La ELIS cominciò a piegarsi sul fianco e lentamente sparì tra le onde. Arrivai sulla riva stremato e fradicio. Cercai un riparo tra gli alberi. Dopo alcune ricerche scoprii una sorta di anfratto, quasi una grotta tra le rocce, lontano dalla riva, più in alto.
Sistemai le mie cose nel rifugio e ricapitolai la situazione. Avevo abbastanza provviste, perché molte casse erano arrivate sulla spiaggia.
Recuperai anche il materiale da pesca ed il lanciarazzi. Il satellitare non funzionava. Avevo un'autonomia di alcune settimane. Mi rifiutai di pensare al poi.

All'improvviso il senso di solitudine si appropriò di me. Fui preso dal panico e dalla disperazione. Avevo voluto la solitudine. L'avevo vissuta a lungo fingendo di amarla.
L'avevo perseguita sempre e sempre e, una volta raggiunta, mi aveva gettato nella disperazione. Quest'ultimo viaggio con la ELIS era solo l'ultima fuga. Ora si trattava di un sentimento diverso, devastante.
Sentivo che non avrei mai più recuperato un equilibrio in quel bilanciarsi tra solitudine, vissuta sapendo che c’è un esterno accessibile, e la solitudine che si avvolge in se stessa, penetrando in profondità, sino alle più intime pulsioni.

Non accettavo quella situazione né vedevo alternative. Non riuscivo a rassegnarmi alle perdite. Ora mi rimaneva l'indispensabile per rassegnarmi: scorte e vita.
"Sono un naufrago", mi dissi, scoprendo che quest'ultimo approdo era l'inevitabile conseguenza di infiniti naufragi, succedutisi nei lunghi anni della mia vita. Infinite sconfitte alle quali mi ero sottratto con menzogne e finzioni.
Ora, in un lampo di lucidità, scoprivo amaramente che quello era stato il mio percorso e che questa era la meta." Marcello Devenuti, dal libro "Naufraghi - I misteri di Emme"


Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

sabato 14 febbraio 2015

PAROLE DALLA QUIETE di Eckhart TOLLE E' la quiete che salverà e trasformerà il mondo

"PAROLE DALLA QUIETE E' la quiete che salverà e trasformerà il mondo" di Eckhart TOLLE (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) presenta, in brevi e semplici frasi, l'essenza dell'insegnamento di Tolle.
Egli comprende i disagi spirituali del nostro tempo e attinge dalle diverse tradizioni, rivisitandone i principi in modo illuminante. Un vero maestro spirituale non ha nulla da insegnare nel senso conven­zionale della parola, non ha nulla da darti né da aggiungere a ciò che sei, come nuove informazioni, credenze o regole di condotta.
L'unica funzione di un simile maestro è di aiutarti a eliminare ciò che ti separa dalla verità del tuo essere attuale e dalla cono­scenza che già possiedi nel profondo dentro di te.
Un maestro spirituale è lì per farti scoprire e rivelarti quella dimensione di intima profondi­tà che è anche pace.

"Se ti rivolgi a un maestro spirituale (o a questo libro) perché sei in cerca di idee stimolanti, te­orie, credenze e discussioni intellettuali, allora resterai deluso. Se sei in cerca di cibo per la mente, sappi che non lo troverai e ti perderai la vera essenza dell'insegnamento, che poi è anche l'essenza di questo libro, e che non sta tanto nelle parole quanto dentro di te.
È bene ricordarlo mentre leggi. Le parole sono puri segnali stradali. Ciò che indicano non si trova nel regno della mente, bensì in una di­mensione dentro di te che è molto più profonda e infinitamente più vasta della mente.
La pace vibrante è una delle sue caratteristiche
. Perciò se l'avverti dentro di te mentre leggi, significa che il libro sta funzionando e che sta svolgendo la sua funzione di maestro: ti ricorda chi sei e ti indica la strada per fare ritorno a casa." Eckhart Tolle
Leggi anche la recensione di un altro bestseller dello stesso autore:

IL POTERE DI ADESSO di Eckhart TOLLE Una guida all'illuminazione spirituale

VIDEO con frasi estratte dal libro PAROLE DALLA QUIETE di Eckhart TOLLE


Leggi L'INTRODUZIONE di PAROLE DALLA QUIETE

Eckhart Tolle (www.eckharttolle.com) a 29 anni ha avuto una profonda trasformazione spirituale, che ha dissolto la sua vecchia identità ed ha radicalmente mutato la sua vita.
Il "New York Times" nel 2008 ha definito Eckhart Tolle "l'autore di spiritualità più famoso d’America". Ma erano già stati milioni di lettori in tutto il mondo a eleggerlo come il maggior maestro spirituale vivente.
Il libro "Un nuovo mondo" è diventato il primo libro spirituale a essere menzionato nell'Oprah Book Club, il club del libro di Oprah Winfrey, la star dei talk-show americani.

Le sue opere occupano un posto d’onore in un'immaginaria "libreria dello spirito" accanto a quelle di Osho e Krishnamurti.
Eckhart Tolle rappresenta la sintesi perfetta fra millenni di saggezza e il sentire contemporaneo. E' autore di altri bestseller, tra cui:
Il potere di adesso, Come mettere in pratica Il Potere di Adesso, Il Senso Vero della Tua Vita e Portare la Quiete nella Vita Quotidiana - Videocorso in DVD.

"Questo libro, naturalmente, usa parole che nell'atto stesso della lettura si trasformano in pensieri nella mente. La tipologia di questo libro può essere vista come un ritorno agli antichi insegnamenti spirituali per l'era contemporanea: i sutra dell'antica India.
I sutra sono potenti indicatori di verità sotto forma di aforismi o brevi detti, nei quali l’elaborazione concettuale è minima. Il punto di forza dei sutra sta nella loro brevità. Essi non coinvolgono la mente pensante più del necessario.
Quello che non dicono, ma che si limitano a indicare, è più importante delle parole usate per esprimerlo. Il primo capitolo racchiude l'essenza dell’intero libro (infatti si sofferma sul silenzio e quiete) e potrebbe essere tutto ciò di cui il lettore ha bisogno. Gli altri capitoli servono invece a chi ha bisogno di più indicazioni.

Sono pensieri che ci parlano non con parole superficiali, ma con occhi ed emozioni che penetrano nel profondo dell'anima, non ci dicono: "Guardami!", ma "Guarda oltre me."
Dato che i pensieri provengono dalla quiete hanno il potere di ricondurti alla stessa quiete da cui sono sorti. Quella quiete è anche pace interiore e quella quiete e quella pace sono l'essenza del tuo Essere. È la quiete interiore che salverà e trasformerà il mondo."
Grazie al risveglio della propria anima possiamo attingere a questa quiete interiore e profonda: ci donerà la pace e serenità, attraverso l'amore, ricca di gioia e quiete infinita. Ma per raggiungere tutto ciò e per imparare una "nuova abilità" ci vuole tempo, perseveranza e forza di volontà.
Così si raggiunge la vera essenza del nostro essere, il proprio equilibrio, la propria felicità.

"Ci sono molte cose importanti nella tua vita, ma solo una conta in modo assoluto ed è trovare l'essenza di chi sei al di là di quella entità effimera, di quel fugace senso d'identità personalizzato.
Quando sei inconsapevole di questa essenza interiore alla fine crei sempre infelicità. Quando non sai chi sei crei un io mentale come surrogato del tuo essere meraviglioso e divino e ti aggrappi a quell'identità bisognosa e piena di paure.
Non puoi trovare te stesso nel passato o nel futuro. L'unico posto dove puoi trovare te stesso è nell'Adesso. Ecco la chiave per accedere alla conoscenza profonda, devi dire queste "parole della quiete": "Voglio conoscere me stesso."
Tu sei il soggetto. Tu sei la Conoscenza. Tu sei la coscienza attraverso cui tutto è noto e che non può conoscere se stessa; è se stessa. Non c'è altro da sapere oltre a questo, eppure tutta la conoscenza deriva da qui.

L'"io" non può farsi oggetto di conoscenza, di coscienza. Perciò tu non puoi diventare un oggetto per te stesso. Conoscendo te stesso in quanto consapevolezza in cui avviene l'esistenza fenomenica ti liberi della dipendenza dai fatti e dalla ricerca di te stesso nelle situazioni, nei luoghi e nelle condizioni.
In altre parole ciò che accade e ciò che non accade non sono più così importanti. Le cose perdono la loro pesantezza, la loro rigidità, solo in questo modo riuscirai ad avere una certa spensieratezza e senso di quiete nella tua vita.
Quando sai chi sei veramente c'è un durevole senso di viva pace. Puoi chiamarlo gioia perché così è la gioia: pace vibrante e viva. È la gioia di conoscere se stessi come la vera essenza vitale prima che la vita prenda forma.
Questa è la gioia di Essere, di essere chi sei veramente. La pura coscienza è Vita prima che si manifesti e quella Vita osserva il mondo della forma attraverso i "tuoi" occhi, perché la coscienza è chi sei. Quando sai di essere Questo, allora riconosci te stesso in ogni cosa." Eckhart Tolle
Un caro saluto.
Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi

e-Book LINKEDIN MARKETING

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.
Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli



Enter your email address:
Delivered by FeedBurner


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz