mercoledì 25 aprile 2018

99 ESERCIZI PER IL BENESSERE E LA FELICITA' NELLA VITA E NEL LAVORO di Anna FATA Modellare una mente felice con la psicologia positiva e la meditazione

"99 ESERCIZI PER IL BENESSERE E LA FELICITA' NELLA VITA E NEL LAVORO Modellare una mente felice con la psicologia positiva e la meditazione" di Anna FATA (SUGARCO Edizioni www.sugarcoedizioni.it) dimostra che coltivare ottimismo e felicità è possibile, applicando ogni giorno gli esercizi descritti in questo libro, basato sui presupposti scientifici della psicologia positiva e della meditazione nei suoi aspetti neurofisiologici.
Cos'è la felicità? Cosa ci rende felici? È possibile diventare più felici?

Le persone felici sono molto più produttive al lavoro
, più motivate, guadagnano di più, hanno più successo e migliori relazioni affettive, sono maggiormente in salute, grazie a un sistema immunitario più reattivo, sono meno inclini ad ansia, stress, depressione.
Sanno cogliere le opportunità e il senso profondo della vita, sono generose e contribuiscono attivamente a costruire anche il benessere e la felicità delle persone che stanno intorno a loro.

Alimentare emozioni positive aiuta a vivere meglio la vita privata e quella professionale
.
I vantaggi possono essere numerosi e tangibili fin dai primi giorni e sono destinati a consolidarsi con la pratica sistematica nel tempo.
Se senti il desiderio di cambiare il mondo, o anche solo il tuo prossimo, forse l'unico modo per farlo è continuare a lavorare su te stesso, con un sottile, dinamico equilibrio tra cambiamento attivo, accettazione, non giudizio, compassione e amorevolezza.
Volendo, stare meglio è possibile: a te la scelta!





Anna Fata (www.ilcoachingolistico.it) è psicologa (esperta in Psicologia del Benessere e Psicologia delle Nuove Tecnologie) e coach di orientamento olistico: lavora congiuntamente su mente, corpo e spirito.
Esperta di psicologia positiva e meditazione, esercita la sua attività con privati e aziende; tiene corsi, seminari, conferenze, consulenze in tutta Italia.
È fondatrice del Metodo ArmoniaBenessere (che comprende tecniche che favoriscono un migliore equilibrio psicofìsico ed una migliore qualità della vita) e della relativa Associazione no profit (www.armoniabenessere.it).

Anna Fata ha pubblicato 11 libri su temi di psicologia
, salute, benessere, spiritualità. Tra i più recenti ricordo:
#MyWebIdentity, Vivere e lavorare meglio; Lo Zen e l'arte di cucinare;
La vita professionale e la pratica meditativa; Amore Zen,
L'etica del cuore, Un modello per il ben-essere in azienda.

"Felici si nasce e si diventa. La felicità è una condizione a cui tutti siamo predisposti ma che si può consolidare e conquistare di giorno in giorno.
Gli alti e bassi della vita sempre ci sono stati e sempre ci saranno. Uno sguardo positivo e ottimistico ci può aiutare ad affrontare meglio quei momenti...
La felicità è un impegno e una responsabilità che possiamo assumere nei confronti di noi stessi.

E' il nostro contributo che possiamo offrire per essere lavoratori migliori, genitori migliori, figli migliori, cittadini migliori, in armonia con noi stessi così come con gli altri.
Possiamo affrontare tutte le sfide che la vita e il lavoro ci presentano ma come viverle interiormente è una scelta che dipende esclusivamente da noi."
Anna Fata, dal suo libro "99 ESERCIZI PER IL BENESSERE E LA FELICITA' NELLA VITA E NEL LAVORO Modellare una mente felice con la psicologia positiva e la meditazione"

Secondo il prof. Martin Seligman (il fondatore della psicologia positiva) esistono cinque elementi fondamentali per la felicità, che sono stati compresi nel PERMA Model:
Positive Emotions (emozioni positive): pace, gratitudine, soddisfazione, piacere, ispirazione, speranza, curiosità, amore, ecc.
Engagement: impegnarsi in un'attività che porta a dimenticarsi di sé, del tempo e della stanchezza. Essere immersi in una forma di FLUSSO è la massima espressione del coinvolgimento e della passione.
Positive Relationship: tutte le persone che hanno relazioni positive, significative, solide con gli altri sono più felici.

Meaning
: il significato deriva per lo più dall'essere a disposizione di una causa che va oltre se stessi.
Accomplishment/Achievement: per essere soddisfatti ci si deve impegnare per migliorare se stessi. E' importante celebrare tutti i successi.
Questo Modello sostiene che la felicità non è un processo di ricerca ossessiva ma un impegno attivo a lungo termine verso obiettivi di vita sostenibile che include diversi aspetti legati alla quotidianità: il lavoro, le relazioni, le attività con uno scopo significativo, la cura della vita emotiva.

L'INTELLIGENZA EMOTIVA E LA FELICITA'

Mayer e Salovey, pionieri dell'intelligenza emotiva, hanno scoperto per primi che essa può favorire un migliore rendimento scolastico e professionale, una leadership più efficace, buone relazioni tra colleghi, grazie alla capacità di provare empatia ed entrare in risonanza con chi ci sta intorno.
Successivamente Daniel Goleman ha sistematizzato l'approccio e lo ha introdotto massicciamente negli ambienti professionali. Anche il Dalai Lama si è interessato a tali tematiche.
Investire in felicità per un'azienda comporta veri e propri vantaggi economici: attira persone di talento, produce di più, vende di più, migliora la "customer satisfaction".
Shawn Achor ha evidenziato che coltivando un'attitudine mentale positiva la produttività può elevarsi fino al 31% in più.

David McClelland, analizzando i senior manager delle 500 aziende più rilevanti per fatturato presenti nella lista annuale compilata dalla rivista "Fortune", ha scoperto che quando tali manager hanno un elevato grado di intelligenza emotiva possono guadagnare fino al 20% in più.
Il lato positivo è che l'intelligenza emotiva si può coltivare (come la felicità e le emozioni positive).
La felicità connessa alla padronanza è assimilabile allo stato di flusso, legato alla maestrìa, al controllo dell'azione che eleva ogni essere umano ad uno stadio superiore: ogni individuo ha una sua personale propensione o volontà di "essere consapevole" e di mantenere l'attenzione su ciò che si sta verificando nel presente.

"La felicità è come un muscolo: si può allenare. E per arrivare ad essere forte deve essere allenato con costanza, pazienza, perseveranza, possibilmente ogni giorno.
Non servono allenamenti intensivi, sono sufficienti anche pochi minuti al giorno, in modo che la mente possa acquisire nuovi schemi e nuove abitudini di comportamento.
I circuiti neurali hanno bisogno di tempo e impegno per essere creati. Grazie a tale allenamento lento, ma costante, si è visto che i cambiamenti possono perdurare nel tempo." Anna Fata

Ecco per esempio alcuni dei 99 ESERCIZI DI BENESSERE E FELICITA':

"1) Praticare la meditazione 2) Conoscere se stessi 3) Coltivare i propri talenti 20) L'elenco delle cose positive
21) Le fonti della felicità: la realizzazione personale, la soddisfazione esistenziale, le emozioni, i pensieri positivi, la felicità nascono e si alimentano grazie a una vita piena di stimoli: affetti, salute, lavoro, tempo libero, sport, volontariato.
22) Attenzione alle fonti di infelicità 26) Celebrare i successi 42) Mettere in discussione le convinzioni 53) Definire VALORI e PRIORITA' 

55) Non rimandare la felicità al futuro 72) Sviluppare l'intelligenza emotiva 74) Lavorare sulla fiducia in se stessi
75) Approfondire la RESILIENZA 78) SOCIALIZZARE, socializzare, socializzare 83) Avere un MENTORE
90) Scambiarsi abbracci: secondo il monaco Thich Nhat Hanh è possibile fare una vera e propria meditazione dell'abbraccio.
94) Scegliere compagnie positive.

Alcune affermazioni del MANIFESTO DELLA FELICITA' NELLA VITA E NEL LAVORO (a cura dell'Associazione ArmoniaBenessere di Anna Fata)

"1- Scelgo di essere felice, nella vita e nel lavoro.
2- La mia felicità dipende da me.
4- Mi impegno a coltivare ciò che mi rende felice e ad allontanare ciò che mi rende infelice.
5- Mi impegno a condividere la mia felicità e a diventare strumento di felicità per chi mi circonda.
12- Mi impegno a costruire la mia felicità nella vita e nel lavoro nel presente, ogni giorno.
14- So che le emozioni sono contagiose, perciò decido di frequentare persone felici e positive.
15- Mi impegno a DARE prima ancora di ricevere.

19- Coltivare buone e solide relazioni nella vita e nel lavoro contribuisce alla mia felicità.
21- Mi rendo conto che mi basta poco per essere felice e che dipende da quello che ho dentro, più che fuori."
La saggezza deriva dalle conoscenze: inizia a scintillare solo in un'anima risvegliata.
Se osserviamo la vita con occhi diversi ed affrontiamo la realtà con amore e umiltà, la felicità diventerà padrona della nostra quotidianità.

Alcuni dei libri consigliati nella BIBLIOGRAFIA

1) "Il vantaggio della felicità" di Shawn Achor
2) "Vivere felici" di Christophe André
3) "Armonia, benessere, felicità" di Anna Fata
4) "Ricerche sulla felicità" di Edoardo Giusti e Emanuela Perfetti
5) "Fai fiorire la tua vita" di Martin Seligman


Un caro saluto. Raffaele Ciruolo 
Scarica GRATIS il mio e-book Sviluppa le tue capacità con la PNL
 Altre RISORSE GRATUITE
 


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

4 commenti:

  1. Ho letto il libro di Anna Fata e posso dire che lo trovo nella sua semplicità chiaro e concreto. Un ottimo messaggio per tutti quelli che vogliono iniziare un percorso più consapevole e amare la vita nella sua semplicità e quotidianità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'attenzione e l'apprezzamento!

      Elimina
  2. Ho seguito il MANIFESTO DELLA FELICITA' NELLA VITA E NEL LAVORO e posso dire che la mia vita è migliorata ulteriormente. Grazie anche al dott. Ciruolo che seguo e leggo costantemente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'attenzione, ti auguro di continuare a migliorare la tua esistenza, per stare sempre meglio con te stessa e con gli altri!

      Elimina

Articoli correlati