mercoledì 17 luglio 2019

IL PICCOLO PRINCIPE di Antoine de Saint-Exupéry Edizione illustrata a colori con le parole chiave rese graficamente in modo originale per accrescere il fascino della lettura

IL PICCOLO PRINCIPE Edizione illustrata a colori di Antoine de Saint-Exupéry (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) è diventato un longseller internazionale che continua a far innamorare i lettori di tutte le età ancora oggi, a 76 anni dalla prima pubblicazione in inglese (USA, 1943).
Questo libro ha incantato milioni di lettori nel mondo (grandi e piccini) con la sua storia semplice e commovente: un albo straordinario e senza tempo sul mistero dell'amore, dell'amicizia, dell'importanza dei legami.
E su come diventare grandi senza perdere il fanciullo che è in noi.

Questa nuova edizione di My Life si distingue dalle precedenti perché (oltre alle illustrazioni originali di Antoine de Saint-Exupéry) le parole chiave sono rese graficamente in modo originale per accrescere il fascino della lettura.
La grafica del testo è in stile Geronimo Stilton: è apprezzata da grandi e piccoli! Età di lettura consigliata: dai 5 anni ma adatto a tutte le età.
Leggi anche la recensione di un altro libro sullo stesso argomento:

TUTTO QUELLO CHE SO SULL'AMORE L'HO IMPARATO DA IL PICCOLO PRINCIPE di David Robert ORD



Antoine de Saint-Exupéry è stato uno scrittore e pilota francese, proprio come l'amico del Piccolo Principe (tradotto in 253 lingue), per il quale è conosciuto nel mondo. Scrittore riconosciuto, vinse vari premi letterari durante la sua vita in Francia e all'estero.
Pubblicò anche racconti sul mondo dei primi voli aerei tra cui Volo di notte, Terra degli uomini e L'aviatore. Viaggiava su piccoli aerei per portare la posta da un punto all'altro del Sud America.
Viaggiando pensava molto e dopo aver pensato scriveva. Quando venne la guerra diventò pilota di guerra. Un giorno del 1944 (era luglio) si alzò in volo sul Mediterraneo e non tornò più.

"A Léon Werth Chiedo scusa ai bambini per aver dedicato questo libro a una persona grande. Ho una giustificazione seria: questo adulto è il migliore amico che io abbia mai avuto al mondo. Ho anche un'altra giustificazione: questo adulto è in grado di capire qualsiasi cosa, anche i libri per bambini.
Ho una 3° giustificazione: questo adulto abita in Francia dove ha fame e freddo. Ha bisogno di essere consolato. Se tutte queste giustificazioni non bastano allora dedico il libro al bambino che un tempo questa persona grande è stata.
Tutti i grandi sono stati bambini, prima. Ma pochi di loro se ne ricordano. Correggo quindi la mia dedica: A Léon Werth, quando era bambino.
L'esperienza ci mostra che amare non significa affatto guardarci l'un l'altro ma guardare insieme nella stessa direzione." Antoine de Saint-Exupery

Il piccolo principe è un'opera letteraria importante, un libro coinvolgente e adatto a tutte le età poiché affronta temi importanti (non solo per ragazzi): l'amicizia, l'amore, il senso della vita e della morte, la vanità umana, la tristezza, gli aspetti strani e contradditori dell'essere umano.
Ha riscosso un enorme successo in tutto il mondo. E' uno dei capolavori della letteratura francese e mondiale: insegna l'arte del vivere in un mondo che ormai è in una fase di "sopravvivenza da robot" poco attenta ai veri valori fondamentali.
E' anche "un'opera di formazione": è stato introdotto nelle scuole perché riesce a comunicare con un linguaggio molto semplice e adatto a tutti i veri insegnamenti essenziali della vita: i valori interiori.

Apparentemente potrebbe essere visto come un "piccolo libro" privo di significato ma in realtà rivela una morale molto profonda e autentica: le tematiche trattate sono ricche di significato.
I veri protagonisti sono la rosa, la volpe e il serpente: la rosa è scorbutica e altezzosa, in realtà tiene molto al Piccolo Principe che si prende cura di lei ogni giorno al punto da arrivare a proteggerla con una campana di vetro.
Il ruolo della volpe nella storia è spiegare al piccolo principe l'importanza dell'amicizia (un tema molto caro all'autore) che significa (nel bene e nel male) essere addomesticati. Infatti nel testo il piccolo principe e la volpe sono due amici indivisibili.

Il serpente è il simbolo della morte, aiuta il Piccolo Principe a tornare sul suo pianeta con un morso lasciando a terra il suo corpo perché troppo pesante.
Il racconto è narrato in prima persona da un aviatore che racconta la sua avventura iniziata quando è precipitato nel Sahara.
Inizia con il narratore che spiega come mai è diventato un pilota: da bambino avrebbe voluto fare il pittore ma i commenti dei grandi (che non avevano mai compreso il senso dei suoi disegni) lo avevano convinto a lasciare perdere.
La fanciullezza è un altro tema in contrasto con il mondo degli adulti, vittime del denaro, dell'avidità, dell'egoismo, del potere, cose materiali che rendono "impuro" l'adulto.

Tra i vari personaggi adulti bizzarri: un re super autoritario che crede di essere in grado di dominare l'universo, un uomo vanesio che vuole essere solo adulato con l'inevitabile conseguenza di essere noioso e basta; un ubriaco che continua a bere per dimenticare la vergogna di aver bevuto; un uomo d'affari che passa il tempo a contare le stelle credendo che siano sue;
un uomo che accende e spegne un lampione ogni minuto perché è questo il compito che gli è stato affidato; un geografo che non si è mai mosso e non ha la più pallida idea di come sia fatto il mondo.

MORALE DEL LIBRO: con la consapevolezza della maggiore età si riesce ad apprezzare meglio il mondo. La vita di per sé è un percorso evolutivo dove ogni espressione sia umana che "disumana" va analizzata, compresa ed accettata.
Il viaggio deve essere un passaggio di formazione ed evoluzione interiore, come fa questo "piccolo principe" che sembra leggere dentro ognuno di noi con l'unico denominatore: l'amore universale.

Alcune delle mie citazioni preferite da IL PICCOLO PRINCIPE Edizione illustrata a colori di Antoine de Saint-Exupéry:

"Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi
Gli uomini coltivano 5000 rose nello stesso giardino e non trovano quello che cercano. E tuttavia quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa o in un po' d'acqua. Ma gli occhi sono ciechi. Bisogna cercare col cuore!...

E' una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito.
E' una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto.
Ci sarà sempre un'altra opportunità, un'altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c'è un nuovo inizio." Antoine de Saint-Exupéry



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

domenica 14 luglio 2019

COME MIGLIORARE IL TUO BRAND di Mike GREECE e Jerrold R. JENKINS Lo straordinario potere dei libri come strumento di marketing

COME MIGLIORARE IL TUO BRAND Lo straordinario potere dei libri come strumento di marketing di Mike GREECE e Jerrold R. JENKINS (ARMANDO editore www.armando.it) è una guida agile curata da 2 veterani dell'editoria: offre la formula definitiva per realizzare un libro di successo che valorizzi e promuova un brand attraverso i consigli degli addetti ai lavori.
Come lasciare un segno indelebile nell'orizzonte odierno in cui la comunicazione online ha preso il sopravvento? Come migliorare il tuo brand analizza le fasi e gli importanti vantaggi dell'auto-pubblicazione e come lanciare e far fruttare il proprio libro nel caotico mix del marketing moderno.
Il volume è corredato dall'analisi di numerosi casi di autori di successo che hanno usato un libro per distinguersi nei rispettivi mercati.

Mike Greece è un noto consulente statunitense per gli autori di libri sul business. Per più di 20 anni il suo lavoro rivoluzionario è consistito nel promuovere i libri come strumenti di marketing.
Si è laureato presso la USAF Academy, specializzato in comunicazione di massa presso la Denver University ed è professore aggiunto presso la NYU's Graduate School of Professional Studies.
Jerrold R. Jenkins, laureato in Economia presso l'Alma College, è il fondatore e amministratore delegato di Jenkins Group, importante agenzia editoriale americana che ha pubblicato per autori, aziende, società di consulenza.
Gestisce premi letterari internazionali e fornisce servizi di marketing per gli editori in tutto il mondo. Questo è il suo 4° libro.

Come migliorare il tuo brand è dedicato a tutti gli autori indipendenti che negli ultimi vent'anni si sono affidati all'esperienza degli autori.
"Mike e Jerry offrono suggerimenti e informazioni volti a guidare persino il più inesperto dei novizi del mondo della pubblicazione durante il processo creativo. Come migliorare il tuo brand attinge alla loro immensa esperienza per smitizzare il processo e offrire una mappa in grado di guidarci agilmente nella realizzazione di un progetto di pubblicazione.
Mike e Jerry hanno messo a punto il metodo migliore e più efficace per far sì che un messaggio arrivi dove deve arrivare. Come migliorare il tuo brand colloca le informazioni necessarie in un quadro più ampio che si rivolge ai grandi imprenditori permettendo ai lettori di liberare il reale potenziale del proprio libro." Dalla prefazione di Bernie Brenner (autore di The Sumo Advantage)

"Bill Gates, Steve Jobs, Jack Welch, Sheryl Sanberg e Lee Iacocca sono tutti simboli di leadership aziendale e di successo.
Tutti loro hanno usato un libro per differenziarsi all'interno dei loro rispettivi mercati e portare le loro compagnie e i loro brand alla ribalta.
Questo amplifica l'aura o l'influenza di un autore o di un'organizzazione. Come migliorare il tuo brand è una guida a 360° che vi permetterà di creare, pubblicare e utilizzare il libro per consolidare il vostro successo professionale, organizzativo e personale." Mike Greece e Jerrold R. Jenkins

I benefici di un libro di business sul marketing sono numerosi. Eccone alcuni:
vi identificano come leader di pensiero che detengono l'autorità; creano diversità raggiungendo gruppi selezionati di persone con informazioni rilevanti per le loro necessità; aprono porte che normalmente restano chiuse a pubblicità telefonica, e-mail e brochure; aumentano la vostra credibilità illustrando in modo permanente la vostra esperienza e la vostra visione;
esercitano influenza, educando e attirando clienti abituali e prospect; creano relazioni interpersonali e stimolano il passaparola;
elevano la vostra autenticità e credibilità e conferiscono autorevolezza a voi e al vostro marchio; generano lead e fungono da esca per i potenziali clienti; livellano il campo da gioco anche in casi "Davide contro Golia";
funzionano da leave behind permanenti e credibili; rendono immortale il vostro retaggio personale e la vostra opera.

Le 5 chiavi per creare un titolo efficace consistono nell'assicurarsi che il titolo sia ingegnoso, curioso, facile da ricordare, rilevante e degno di nota.
Il successo o il fallimento di un libro vengono influenzati dal suo titolo e dalla prima pagina: bisogna scegliere un titolo accattivante, scorrevole e mantenere vivo l'interesse con una scrittura essenziale, diretta e coinvolgente.
Chi ha spostato il mio formaggio? di Spencer Johnson e Ken Blanchard è uno dei più fortunati libri di business che siano mai stati scritti.
Alcuni dicono che ciò sia dovuto alla sua accessibilità e alla facilità di lettura.

Per assicurarvi di essere sulla giusta strada nella scelta di parole che valga la pena di leggere valutate le vostre capacità e affidatevi a uno strategic content advisor o a un coach. "Tutti hanno bisogno di un coach." Bill Gates
Un libro di business ben progettato può illuminare il panorama. Questo processo ben progettato vi aiuterà a strutturare la linea direttiva focalizzando la selezione di contenuti appropriati concentrando l'attenzione su idee di investimento che suscitano interesse in questo settore specifico oltre al pubblico in generale.
Una volta che il libro sarà pubblicato potrete proseguire con nuove tattiche di marketing. Inoltre spedite il vostro libro a recensori prima e dopo la pubblicazione perché venga notato.

Il segreto è smuovere tutti i fattori di connessione che troverete in questo libro e farli lavorare per voi durante questo eccitante periodo di integrazione del vostro libro nel vostro marketing mix. Alla luce degli incomparabili benefici ed opportunità che ne trarreste perché non potenziate il vostro brand scrivendo un libro di business rivoluzionario da usare come strumento di marketing?
Questo inestimabile strumento per sviluppare quote di mercato indipendentemente dalla vostra dimensione, pubblico di riferimento o ambiente cambierà in meglio sia il vostro business che la vostra vita.

La chiave per rendere un libro uno strumento di marketing efficace è conoscere il mercato di riferimento focalizzando gli sforzi in quella direzione riducendo la tentazione di usare un approccio dispersivo.
Bisogna creare una "mappa mentale" e focalizzare l'attenzione sull'argomento che fa vibrare il cuore, il manoscritto deve essere un'opera d'arte che deve emozionare subito i lettori. Le mappe mentali sono decisive in varie situazioni sia sul piano editoriale che per gestire articoli impegnativi. Buona scrittura!



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

venerdì 12 luglio 2019

I PENSIERI DEGLI ANGELI di Giovanna MANCINI Parole di luce e di amore

"I PENSIERI DEGLI ANGELI Parole di luce e di amore" di Giovanna MANCINI (Edizioni Il Ciliegio www.edizioniilciliegio.com) spiega che gli Angeli sono accanto a noi. Chi ci crede lo sa, chi stenta a crederci lo spera.
Sono le loro mani, forse le loro ali, a darci conforto, abbracciarci, spingerci con amore nella giusta direzione.
E quel loro tocco si fa parola in questo piccolo libro di luce da leggere una pagina dopo l'altra oppure andando a cercare l'Angelo che ha il colore o l'energia che sentiamo o vorremmo sentire più affine a noi o ancora semplicemente aprendolo e "ascoltandolo".

Giovanna Mancini si dedica da molti anni alla ricerca spirituale finalizzata allo sviluppo della consapevolezza interiore.
E' autrice dei libri: Le parole dei Maestri, Gocce d'Amore, Cerchi di Luce, Ricordati!, Il Sorriso, L'Ascolto ed. Il Ciliegio, Filo diretto con gli Angeli ed. Full Vision.

"L'esperienza personale mi ha portata per mano verso gli Angeli in maniera gioiosa. Mi aiutano, mi sono sempre vicini.
Ho imparato a sviluppare la sensibilità dell'ascolto con gli anni spinta dal desiderio di trovare una risposta ai miei molteplici interrogativi.
Chi sono veramente? Dove sto andando? Che senso ha la mia vita?
E' molto importante non smettere mai di cercare, di tentare strade nuove, di non arrendersi alle sconfitte, di avere fiducia e di lasciarsi sempre una chance, un'opportunità da cogliere. Le risposte sono già in te e questi pensieri nascono per aiutarti a ritrovare la Luce.
Gli Angeli hanno il compito di illuminare il nostro spirito aiutandoci a sperimentare la vita nella Volontà Divina.

Queste parole di luce e amore sono un dono per la tua anima. Parole divenute pensieri che racchiudono la vibrazione, l'emozione, i sentimenti trasmessi dal Loro contatto.
Ogni parola, ogni pensiero sono nati da Loro per scendere e ricongiungersi in una goccia d'amore, in te. Vogliono infonderti la fiducia nella tua più profonda essenza, la fiducia nell'ascolto del Tuo Angelo.
Tu sei un frammento "di cielo, di stelle" e l'abbraccio dell'Angelo te lo viene a ricordare." Giovanna Mancini 

Il libro si divide in 2 parti: la prima trascrive i pensieri degli Angeli; la seconda li suddivide per energie, li associa ai colori e ai simboli.
Se ti concentri nell'energia dell'amore magari pensando a qualcuno che ami e senti il tuo cuore aprirsi e poi formuli una domanda, allora ti arriveranno dal tuo Angelo suggerimenti che ne chiariranno più profondamente il significato.
Ricordati di ringraziare sempre gli Angeli per il Loro aiuto. Mentre stabilisci un contatto sempre più diretto ed immediato con gli Angeli la tua vita comincerà a cambiare, il tuo atteggiamento si trasformerà, ti sentirai una persona più ricca, più curiosa, più propositiva e creativa.
Sorriderai felice perché saprai di poter contare sull'aiuto e sulla guida di questi meravigliosi amici "invisibili". Illumina ogni tuo passo col nettare dell'amore, collega la tua anima alla Grande Saggezza Universale che ti accoglie, ti abbraccia e cammina con te tenendoti per mano.

Sii e diventa un diamante che riceve luce pura e riflette luce pura. Ora è il momento di raccogliere tutte le forze e insieme camminare nella nuova coscienza divina.
Le lezioni dell'amore sono mantelli azzurri che avvolgono e guariscono il tuo oceano psichico, il tuo essere spirito, il tuo essere astrale.
Modifica i tuoi pensieri e caricali di Luce, attingi alla forza del grande sole che quotidianamente segna i ritmi interiori, confida nella tua energia vitale, confida nel tuo pensiero creativo.

Un atto di fede in ciò che non si crede può fare miracoli, avere fede in ciò che si crede porta inevitabilmente alla pace. Continua così, vedrai che ce la farai.
Questo dono rafforza il potere delle nostre azioni poiché hanno il grande valore di indicarci il cammino verso la ricchezza interiore: il flusso dell'amore.

Alcune delle mie citazioni preferite da I PENSIERI DEGLI ANGELI Parole di luce e di amore di Giovanna MANCINI:

"La strada ti sembra lunga e faticosa ma ogni tanto metto sul tuo sentiero dei tappeti per non farti inciampare. Io sono con te qualunque sia la scelta che farai, camminare sui sassi o camminare sui tappeti.
Il cambiamento fa parte del cammino di ciascuno così come le stagioni.
Ciò che impari non buttarlo nel fango e non chiuderlo in uno scrigno dorato, morirebbe, coltivalo dentro di te e con esso cresci. Dov'è la verità?
La verità è là dove comincia la consapevolezza della tua esistenza. Coltiva la gratitudine. La Gratitudine è il sentimento che innalza l'anima al cielo e la fa vibrare nella luce dello Spirito.

La Gratitudine che nasce da un cuore sincero è il primo dono che si manifesta in un processo di trasformazione interiore. Spalanca la porta del cuore, consenti al flusso interiore dell'amore e al flusso dell'amore divino di inondarti totalmente.
Lasciati fluire in esso e manifesta la tua luce e la tua forza vitale. Apri le braccia alla forza della mia vibrante luce. Impara a camminare in equilibrio, al centro dei sentimenti, al centro della mente, al centro delle emozioni.

LA GRANDE INVOCAZIONE
Dal punto di Luce entro la Mente di Dio affluisca luce nelle menti degli uomini. Scenda Luce sulla Terra. Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio, affluisca amore nei cuori degli uomini.
Dal centro che vien detto il genere umano si svolga il piano di Amore e di Luce e possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede.
Che Luce, Amore e Potere ristabiliscano il Piano sulla Terra

La ripetizione unanime di questa Invocazione può cambiare il modo di pensare dell'Umanità. (Il Maestro Tibetano)
La pace divina qui regna remota nel silenzio universale dove ogni cosa tace poiché è in essere, in tutta la sua esistenza, in tutta la sua essenza, il principio e la fine. L'impossibile apre le porte al possibile quando l'ascolto silenzioso della tua anima si unisce a quello del Creato."



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

martedì 9 luglio 2019

DIVENTA MENTALISTA di Gianluca LIGUORI

DIVENTA MENTALISTA Stupisci con i giochi psicologici dei mentalisti più famosi al mondo di Gianluca LIGUORI (MY LIFE Edizioni www.mylife.it) è dedicato a tutti gli aspiranti mentalisti che vogliono muovere i primi passi nell'universo del pensiero umano.
Oltre a spiegare le 4 grandi abilità di ogni mago della mente (Lettura, Deduzione, Memoria e Abilità Mentali, Influenza) l'autore ha deciso di rivelare 34 esperimenti tenuti segreti per decenni per permetterti di iniziare a destreggiarti nella disciplina più misteriosa e affascinante di tutti i tempi.
Il testo contiene le storie di alcuni suoi successi con celebri personaggi dello spettaco­lo, dello sport e della politica. Benvenuto negli abissi della mente!

In Diventa mentalista Gianluca Liguori (il più celebre mentalista italiano) ha racchiuso in 7 capitoli le chiavi essenziali che ti consentono di spalancare l'accesso all'immenso potenziale inesplorato delle tue capacità comunicative, cognitive e sociali per padroneggiare lo strumento più potente e misterioso del mondo: la mente!
Hai mai sentito dire che generalmente usi solo il 10% della tua mente? E' falso! Un mago della Mente è in grado di padroneggiare la realtà: nel suo arsenale devono essere presenti gli strumenti necessari per raggiungere efficacemente e senza sforzi il successo interiore e sociale.

Il mentalismo è l'arte di chi è in grado di entrare e "giocare" con i pensieri, le scelte e le azioni degli altri attraverso esperimenti apparentemente impossibili.
La finalità del diventare mentalista non è solo quella di diventare padrone dei processi mentali altrui bensì di divertire, stupire ed emozionare qualsiasi pubblico migliorando le tue relazioni interpersonali e aiutandoti a lasciare il segno nelle persone che incontrerai da adesso:
www.diventamentalista.it

Leggi anche la recensione di un altro libro dello stesso autore:

PERSUASYSTEM di Gianluca LIGUORI Il mentalista più famoso d'Italia ti rivela come convincere 9 persone su 10



Gianluca Liguori (www.gianlucaliguori.it), in arte Gianluca "Mind" Liguori, celebre mentalista italiano, ha introdotto il mentalismo in televisione e ha iniziato per primo a lavorare come Life Coach unendo il mondo della magia con l'innata sensibilità di saper leggere la mente delle persone.
Esperto di psicologia, Programmazione NeuroLinguistica (PNL), comunicazione efficace e public speaking, Liguori è mentalista nella vita come persona e come professionista.
Oggi Gianluca è il più famoso mentalista italiano e viene riconosciuto come uno dei più grandi esperti di comunicazione a livello mondiale.

Ha condiviso la sua arte con personaggi di spicco nel panorama sia internazionale che italiano, tra cui:
la famiglia reale del Qatar, la famiglia Kardashian, Snoop Dogg, Black Eyed Peas, Katherine Kelly Lang, Paolo Bonolis, Belen Rodriguez, Francesco Totti, Leonardo Pieraccioni, Laura Chiatti, Massimo Boldi, Lo Zoo di 105 etc…
Si stima che abbia letto qualcosa come 4000 libri in 12 anni (una media di 2 libri al giorno) indagando gli argomenti più disparati per aiutare le persone a superare le difficoltà della vita e a migliorare se stesse partendo dall'analisi delle proprie paure, delle proprie capacità e della propria mente.

Leggi un estratto da DIVENTA MENTALISTA Stupisci con i giochi psicologici dei mentalisti più famosi al mondo di Gianluca LIGUORI:

ANDARE A FONDO

Il mentalista è una persona che ricorre all'acutezza mentale, all'influenza e/o alla suggestione. Colui che padroneggia la manipolazione del pensiero e del comportamento. Il mentalista è in grado di entrare nel profondo della mente umana e di "giocarci" sviscerandone il funzionamento, cogliendone i meccanismi inconsci e subconsci per condizionarli, guidarli e influenzarli.
Il fine ultimo? Emozionare. L'emozione ci tocca interiormente, colpisce i nostri sensi, ci fa vibrare. Se il mentalista non riesce a parlare al cuore delle persone, ha mancato il suo intento. Mentalista si "è" e non lo si "fa"
"Se c'è un motto che rispecchia la mia vocazione è: "Trasformare ciò che le persone credono impossibile in possibile".

In questo libro troverai una serie di tecniche standard che ti avvicineranno alle basi del mentalismo facendotene scoprire anche i concetti e gli studi scientifici sui quali si fonda. Ricorda: l'obiettivo non è far vedere quanto siamo bravi ma emozionare, arrivare al cuore delle persone, strappare un sorriso e perché no migliorare le vite di chi ci guarda.
L'obiettivo è insegnarti a creare magia nella mente e nel corpo delle persone (sì perché il mentalismo può anche essere terapeutico e aiutare a sopportare il dolore o a vincere determinate paure) per regalare emozioni e ricordi bellissimi non solo agli spettatori ma anche a te stesso, come dimostrano le mie storie personali di Mentalismo in azione con illustri personaggi dello spettacolo e della politica." Gianluca Liguori

Il mentalista osserva e analizza in modo più profondo l'essere umano che ha davanti a sé, ha la capacità di "attivare" l'influenza attraverso una serie di tecniche psicologiche che lavorano sui piani inconsci della mente.
E' come se piantasse un seme nella testa della persona senza che lei se ne accorga: ovviamente questo seme cresce fino a diventare un albero…
Quando arriverai a sviluppare tale abilità potrai utilizzare un'altra famosa tecnica della PNL per avere un rapporto sempre più collaborativo con l'altra persona: l'ancoraggio. L'ancoraggio consiste nel ripetere un'esperienza che una persona giudica positiva nel momento in cui vuoi che provi un sentimento positivo.

Il compito del mentalista è acquisire col tempo l'abilità di introdurre messaggi subliminali che non colpiscono la mente razionale dell'interlocutore ma che arrivino direttamente alla sua mente inconscia attraverso l'uso dei suoi 3 linguaggi (verbale, paraverbale e non verbale).
Lo scopo nell'interpretare l'arte del Mentalismo è creare una delle forme più sconcertanti di bellezza: quella dell'impossibile.
Ma il mentalismo è molto di più di una semplice abilità, è l'arte del mistero che affascina e suscita forti emozioni ed è capace di creare una vera magia se abbinata alla libertà della fantasia con stile professionale e creativo.
Quindi per diventare dei bravi mentalisti non basta conoscere una strategia o un metodo specifico ma occorre esercitare una serie di abilità trasversali che creano l'illusione del sesto senso: bisogna essere empatici, comunicativi, psicologi oltre a conoscere le varie abilità e tecniche straordinarie.

"Prima di salutarci voglio lasciarti alcuni consigli. Primo: non smettere mai di studiare, informarti e affinare le tue abilità. Abbi sempre l'accortezza di nutrire la tua curiosità e di andare oltre, di essere il migliore in quello che fai.
Secondo: sogna in grande. Terzo: crea il tuo stile. Se vuoi distinguerti ed essere non solo riconoscibile ma anche riconosciuto come autorevole e professionale, ti occorre creare il tuo personaggio.
Quarto: mischia e utilizza più tecniche nello stesso numero.
Il mio augurio per te che leggi è proprio quello di sviluppare questo dono. Non fare un esperimento: diventa tu stesso l'esperimento. Quando riuscirai in questo nessun'altra forma di comunicazione sarà più impattante." Gianluca Liguori



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

domenica 7 luglio 2019

MANUALE STRAORDINARIO PER VIVERE LA VITA di Anna TAMBURINI TORRE

MANUALE STRAORDINARIO PER VIVERE LA VITA di Anna Tamburini Torre (Edizioni MEDITERRANEE www.edizionimediterranee.net) è un libro da tenere sempre a portata di mano: ti dà preziose istruzioni per farti vivere meglio con la giusta consapevolezza del vero senso della vita.
Questi concetti sono assolutamente straordinari. Non rappresentano il pensiero dell'autrice: sono il frutto di rivelazioni raccolte durante la sua inchiesta su "Chi siamo, da dove veniamodove andiamo". Anni di interviste realizzate in sedute di trance profonda attraverso la tecnica del channeling in cui un'entità angelica della schiera degli Arcangeli ha risposto alle sue domande.

Un libro che contiene tutto ciò che serve per capire (o per riuscire almeno a intuire con i limiti del pensiero umano) il Grande Disegno a cui apparteniamo. Un Manuale Straordinario per orientare la mente dell'uomo sulla prospettiva più aderente al significato della nostra vera storia.
Pagine di istruzioni dettagliate e importantissime per vivere a pieno e al meglio ogni istante del nostro Tempo. Uno strumento che riporta le parole dei nostri Amici Alati che ci insegnano a vivere.
Un meraviglioso dono che il Cielo ti ha offerto: elenca tutti i concetti che servono alla tua mente per costruire la giusta visione del senso della tua vita.



Anna Tamburini Torre, giornalista, è nata a Torino, città in cui vive e lavora. Ha diretto periodici e collaborato con testate nazionali e internazionali.
Studiosa e ricercatrice del mondo immateriale, da oltre un decennio è docente nel corso di Psicologia all'Università della Terza Età.
Partecipa a conferenze, eventi, trasmissioni televisive e radiofoniche. È master reiki, counselor e spiritual coach.
Con Edizioni Mediterranee ha pubblicato anche il bestseller DUE MANI DUE ALI Intervista straordinaria a un arcangelo.

"Questo libro riporta le parole dei nostri Amici Alati in modo efficace e chiaro.
Un manuale molto pratico per imparare a vivere. Io sono solo un'umile penna tra le Loro mani, un'interprete dei Loro Straordinari insegnamenti.
Leggetelo con grande attenzione perché è un dono della Loro preziosissima Conoscenza! Sono le loro parole: una fonte preziosa, e per noi irraggiungibile, a cui poterci dissetare per portare forza e gioia nelle nostre vite.
E' più di un libro. E' un amico da cui andare ogni volta che si è in difficoltà per confrontarsi, trovare risposte, farsi aiutare, proteggere, accarezzare!" Anna Tamburini Torre

Gustavo Rol (famoso personaggio torinese con grandi possibilità paranormali) amava dire: "E se vi diranno che siamo dei sognatori, non importa, solo i sognatori possiedono l'intuizione totale!"
L'autrice è felice di essere una sognatrice: ha raccolto informazioni sul senso della vita e della morte. Tutto registrato attraverso sedute di channeling: lei faceva domande e l'Arcangelo canalizzato da Francesco le rispondeva.
L'informazione trasmessa in questo libro è spiritualità: va oltre la religione. Siamo creature spirituali che stanno vivendo un'esperienza terrena, umana. Trovare la strada per tornare a casa è il vero senso delle nostre vite!

Il Manuale Straordinario per vivere la vita è un meraviglioso dono che il Cielo ci ha offerto: raccoglie tutti i concetti che servono alla nostra mente per costruire la giusta visione del senso delle nostre vite.
Questo libro deve servire ad aiutare, a intensificare la consapevolezza individuale su "Chi siamo, da dove veniamo e dove andiamo".
Serve a rispondere a queste domande: "Perché sono nato? Perché vivo e poi devo morire? E dopo cosa ne sarà di me?
Allora a cosa serve vivere? Perché si soffre
perché esiste il male?"

L'Arcangelo ha risposto: "L'uomo deve sapere che dipende da lui la sopravvivenza dell'umanità e deve conoscere chi e cos'è per decidere di usare meglio il suo libero arbitrio e far evolvere la sua anima!"
Quindi la vita è crescita, cambiamento, evoluzione. Il Dalai Lama dice sempre che è importante avere un buon cuore!
"Questo libro oltre ad essere un manuale è il quaderno degli esercizi di Due Mani due Ali Intervista straordinaria a un Arcangelo.
Prima leggete il testo base che rappresenta l'ABC della Conoscenza e poi usate il manuale per far sedimentare bene i singoli concetti."

Gli insegnamenti devono essere applicati nella quotidianità poiché siamo tutti potenziali creatori e con le nostre scelte edifichiamo il cammino delle anime. Bisogna imparare che oltre ai pensieri c'è altro.
L'uomo deve liberare la sua mente e aprire il suo cuore, lasciar andare tutti i condizionamenti e liberarsi dalle "zavorre" che quotidianamente si trascina.
Bisogna VIVERE eliminando la parte negativa che si deposita nella mente e scoprire la verità della propria esistenza. Tra le tue percezioni non esiste solo la possibilità di vedere, parlare, toccare, assaporare, sentire.
Abituati a pensare che nel mondo esistono percezioni più profonde che l'uomo non conosce ancora, che vanno esplorate per gradi, lentamente.

Il pensiero a volte diventa un'arma pericolosa per te. Quando pensi male, quando usi male il tuo pensiero esso ti rende infelice, ti fa ammalare, ti uccide!
Per distinguere il male usa il tuo cuore. Nel cuore dell'uomo c'è del bene. Il cuore è collegato all'anima che nasce dal bene e lei sa riconoscere il male!
Il bene è l'amore universale che si manifesta con la purezza del cuore.
Ogni sentimento nasce dal filtro dell'anima: il cuore. Perciò è importante avere un buon cuore! Un buon cuore vuol dire avere buoni sentimenti e buoni pensieri!

Lo spirito, la buona consapevolezza, sono il punto di partenza per arrivare al traguardo della Grande Vita e sono legati all'energia del tuo "buon" cuore!
"Raccogliete più informazioni possibili per la vostra evoluzione (non i pensieri dell'uomo sugli angeli), solo così avrete la certezza di essere sulla strada giusta! Questo è il mio dono d'amore per voi, oltre a essere il compito della mia anima per questa vita." Anna Tamburini Torre

Alcune delle mie citazioni preferite da MANUALE STRAORDINARIO PER VIVERE LA VITA di Anna TAMBURINI TORRE:

"L'amore è la grande consapevolezza della vita. Consapevolezza portata dalla coscienza. L'amore è l'immensa forza che voi uomini avete e che spesso non usate o usate male.
E' l'amore che ama senza chiedere alcun tipo di restituzione. Non pone condizioni per essere dato: viene donato e non vuole niente in cambio!
L'amore è la forza che apre ogni cuore… anche quelli rimasti chiusi per tanto tempo! L'amore è grande. E' immenso. Lo puoi trovare ovunque intorno a te!
Apri gli occhi e vedrai! L'uomo è l'essenza dell'amore che amplifica l'amorequesta è la sua vera natura!

L'uomo non è altro che una scintilla d'amore dell'universo, con cui viene generata la sua anima, destinata a crescere e a espandersi.
Noi (arcangeli e angeli n.d.r.) continueremo sempre a chiedervi di amare e non ci stancheremo mai di farlo. Ma vi chiediamo di vivere l'amore sano, l'amore che vi fa star bene, perché quello malato vi porta solo sofferenza.
L'amore per l'altro è unione! L'amore non ha dubbi. L'amore non tradiscel'amore non abbandona!"



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

sabato 6 luglio 2019

CANCRO LA LINEA DI PARTENZA PER LA TUA RINASCITA di Mara MUSSONI Un libro che parte dal cancro ma non parla di cancro. Parla di te!

"CANCRO LA LINEA DI PARTENZA PER LA TUA RINASCITA Un libro che parte dal cancro ma non parla di cancro Parla di te!" di Mara MUSSONI (Verdechiaro Edizioni www.verdechiaro.com) è un prezioso libro pratico-teorico utile a tutti coloro che credono che il cambiamento non è solo una fase naturale della vita ma un atteggiamento costruttivo della propria evoluzione.
Perché il cancro non è un punto di arrivo ma la linea di partenza per la tua rinascita!
Con prefazione del dott. Ivano Hammarberg Ferri. Libro tutto a colori con immagini. Per saperne di più ascolta l'intervista a Mara Mussoni.

"L'esperienza del mio 1° cancro in giovane età (a 18 anni) mi ha insegnato che nei momenti difficili della vita anche se spesso siamo circondati da tante persone in realtà siamo soli. Mi ha insegnato che se si vuole ottenere qualcosa o anche "solo" vivere meglio bisogna rimboccarsi le maniche e darsi da fare.
Il mio 2° cancro (20 anni dopo) mi ha insegnato che non si finisce mai di imparare e che a volte bisogna arrivare al fondo per poter risalire e rinascere nuovamente.

Il mio percorso di crescita personale mi ha portata alla consapevolezza che cambiare (o anche semplicemente migliorare) si può, partendo da piccoli passi quotidiani che porteranno inevitabilmente a grandi conquiste future.
Questo libro è il frutto dei miei studi e della mia conoscenza in campo olistico/umano, parla dei 23 punti di forza che ogni essere umano (senza distinzione di età, sesso o razza) ha e invita con semplici ma efficaci esercizi pratici a prendersi la responsabilità della propria vita soprattutto in un momento difficile, come quello della malattia." Mara Mussoni



Mara Mussoni (www.cancercoach.it), mamma di 2 bellissime gemelle, ha affrontato due cancri a testa alta con la consapevolezza che la forza l'avrebbe trovata e generata dentro se stessa. Sognatrice ma al tempo stesso molto pragmatica, ha trovato nel coaching la sua strada.
Si è formata in Cancer Coaching presso la scuola IAPCC in Canada (International Association of Professional Cancer Coaches).
L'Associazione Internazionale di Cancer Coach Professionisti conta già molti coach "survivor": liberi professionisti che supportano e aiutano altri pazienti.
Da oltre un anno collabora con il dottor Ivano Hammarberg Ferri (oncologo) affiancando i pazienti in un percorso a 360 gradi.
Mara Mussoni è autrice anche di 48 motivi per stare bene. Ha ideato il progetto Feel Free.

Leggi un estratto da CANCRO LA LINEA DI PARTENZA PER LA TUA RINASCITA Un libro che parte dal cancro ma non parla di cancro Parla di te! di Mara Mussoni Cancer Coach:

I 23 PUNTI DI FORZA DEL CARATTERE Scopri come affrontare l'esperienza negativa del cancro per rinascere a nuova vita

"Ho affrontato e vinto per ben 2 volte una sfida davvero importante: quella contro il cancro. Per questo motivo ora il mio obiettivo è aiutare le persone che (come me) si trovano di fronte a questa prova a raggiungere la consapevolezza necessaria per affrontarla nel modo migliore.
Voglio essere per loro un punto fermo, un riferimento nella creazione e affermazione di quelle nuove abitudini che possono davvero fare la differenza nella loro vita… Ho trovato nel coaching la mia strada.
E' un potente strumento per evolvere e aiutare le persone sostenendole ad allenare le loro risorse e i loro punti di forza." Mara Mussoni

"Lo spirito con cui si affronta l'esperienza della "malattia" fa la differenza! Ecco cosa imparare da Mara Mussoni. Lei ci è passata! Lei sa cosa sta affrontando la persona ed ha trasformato la sua esperienza di paziente guarita in un percorso di formazione per diventare la prima "Cancer Coach" italiana.
Questo libro è un gioiello da cui attingere riflessioni, esercizi pratici per il quotidiano, per imparare chi siamo, come siamo, perché siamo".
Dalla prefazione del dottor Ivano Hammarberg Ferri

E' possibile migliorare la qualità della vita con un percorso di crescita personale. L'autrice ha costruito un percorso che (passo per passo) ti permetterà di potenziare le qualità umane che tutti possediamo.
Questo percorso nasce dagli studi di Mara Mussoni sulle ricerche del VIA Institute e del dott. Martin Seligman (padre della Psicologia Positiva), che ha coinvolto oltre 5.000.000 di persone in tutto il mondo dimostrando scientificamente che un percorso di crescita personale come quello che troverai in questo libro è utile a tutti indipendentemente dalla malattia ma tanto più se ci si trova dentro, in ogni campo della vita: in famiglia, sul lavoro e nelle relazioni.

"In cosa può aiutarti questo percorso di crescita personale?
1) A migliorare i tuoi rapporti interpersonali 2) Ad affrontare meglio i problemi della vita e la malattia 3) A ridurre lo stress
4) Ad acquisire sicurezza in te stesso 5) A raggiungere i tuoi obiettivi in ogni campo 6) Ad essere più felice."

Il coaching è un metodo di sviluppo personale che mediante il dialogo e specifici esercizi di analisi personale ti permette di acquisire consapevolezza di ciò che non va nella tua vita e di come poterlo cambiare concretamente.
La figura professionale del Cancer Coach nasce in Nord America, dove l'approccio alla cura e alla guarigione è molto più pratico.
La formazione multidisciplinare dei Cancer Coach Professionisti è arricchita da un plus incomparabile: quello di avere già superato loro stessi la malattia. Dalla diagnosi il cancer coach ti aiuta a reagire allo shock, a reagire alle ansie e paure causate dall'incertezza della guarigione e a trovare la tua strada verso le cure.

Durante la terapia il cancer coaching ti permette di vivere il più serenamente possibile esami e cure ma soprattutto ti aiuta a mantenere un atteggiamento positivo per supportare efficacemente le cure. E' scientificamente dimostrato che le cure funzionano di più con chi ha un atteggiamento positivo!
Dopo le cure il cancer coach ti stimola a focalizzarti su te stesso e sul tuo benessere a 360 gradi, ti aiuta a riprendere la vita "normale" uscendo dallo stato mentale di "malato".
"Nel mio percorso di formazione, oltre al Diploma in Coaching, ho studiato psiconcologia, medicina olistica, medicina omeopatica, psicosomatica, fitoterapia, nutrizione in oncologia, reiki, e fatto tanti corsi esperienziali…

Ci tengo sempre a precisare che non sono un medico, non sono una psicologa, non sono una nutrizionista, non posso e non voglio sostituirmi a queste figure.
Quello che faccio è costruire con la persona un percorso di "allenamento" delle sue risorse nascoste per supportarla e guidarla ad affrontare al meglio la diagnosi, le terapie, il post-terapie, le ripercussioni del cancro nella coppia e nella famiglia." Mara Mussoni

Il pensiero crea il nostro stato d'animo: esso genera sensazioni corporee ed emozioni che poi ci spingono all'azione. Quindi è fondamentale pensare bene, osservare il nostro status mentis e generare pensieri positivi. Una caratteristica fondamentale per migliorare lo stato d'animo è allenare la capacità di giudizio.
La PNL insegna che la mappa non è il territorio: il tuo pensiero e il tuo contesto è un mondo solo tuo, non è detto che corrisponda alla realtà esterna.
Se concentri l'attenzione su ciò che c'è dentro di te, il giudizio degli altri non potrà mai influenzare negativamente il tuo animo.

Ricorda che il tuo "giudice interiore" è molto più potente del giudice che sta fuori. "Finché vi preoccuperete di ciò che gli altri dicono di voi sarete di loro proprietà. Solo quando non avrete bisogno dell'approvazione degli altri sarete padroni di voi stessi."
Neale Donald Walsch, autore di Conversazioni con Dio, Felici più di Dio e Il piccolo libro della vita 

I 10 CAMBIAMENTI CHE POSSONO TRASFORMARE LA TUA VITA E IL MODO IN CUI AFFRONTI IL CANCRO

"1) Segui il tuo intuito 2) Individua le forti motivazioni che hai per vivere 3) Libera le emozioni represse 4) Modifica la tua alimentazione
5) Creati situazioni che ti fanno stare bene 6) Coltiva le relazioni sociali
7) Dedicati alla tua parte più spirituale 8) Alleggerisciti 9) Non rinunciare ai tuoi progetti
10) Prendi il controllo della tua salute." Mara Mussoni

Alcune delle mie citazioni preferite da CANCRO LA LINEA DI PARTENZA PER LA TUA RINASCITA Un libro che parte dal cancro ma non parla di cancro. Parla di te! di Mara MUSSONI:

"La tua coscienza è quello che tu sei mentre la tua reputazione è quello che pensano gli altri di te: e questo non è un tuo problema
Credo profondamente che ciò che manchi sia un contatto umano e una comprensione profonda dal proprio sentire perché in fondo la verità è già dentro di te e io non posso far altro che essere un mezzo attraverso il quale tu possa arrivarci. Buona vita!" Mara Mussoni
"Fai come il mare che, frangendosi contro gli scogli, trova sempre la forza di riprovarci." Jim Morrison

"Tu hai bisogno di sentire l'amore dentro te stesso prima di poterlo offrire a chiunque altro." Denis Waitley
"Perdona gli altri non perché essi meritino il perdono ma perché tu meriti la paceC'è sempre qualcosa per cui essere grato.
Sii grato per ciò che hai, così attrai ciò che desideri." Buddha
"Una delle poche cose di cui abbiamo il controllo nella vita è il nostro atteggiamento. Con il nostro atteggiamento noi e soltanto noi decidiamo effettivamente se avere successo o fallire."
Jim Rohn, autore di Vivi una vita ispirata
"Non dalle ricchezze ma dalle virtù nasce la bellezza." Socrate



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

giovedì 4 luglio 2019

DETOX di Valter GIRAUDO Depurare l'organismo Il primo passo verso la salute

"DETOX Depurare l'organismo Il primo passo verso la salute" di Valter GIRAUDO (OM Edizioni www.omedizioni.it) è un manuale per imparare come aiutare il tuo organismo a depurarsi eliminando le tossine.
Il benessere psicofisico dell'organismo è strettamente legato alla sua capacità di eliminare le tossine cioè le sostanze di scarto che si accumulano durante le funzioni metaboliche a causa di alimentazione errata e terapie farmacologiche.
L'organismo è perfettamente attrezzato per liberarsi degli abbondanti rifiuti che produce. Bisogna assistere questo processo spontaneo tenendosi il più possibile alla larga dalle fonti di intossicazione e fornendogli le materie prime più adatte a favorire la disintossicazione ossia gli ottimi nutrienti contenuti nei succhi freschi, nei frullati verdi, nel cibo crudo e negli integratori.

In questo semplice libro imparerai ad affrontare separatamente la depurazione dei principali organi emuntori. La tua salute è il risultato di un equilibrio tra le tossine introdotte e quelle eliminate: l'accumulo di queste sostanze può predisporti a varie patologie influenzando negativamente anche il tuo umore.
Apprenderai spunti volti precisamente a rimuovere le cause delle malattie. Se sei sano, aiuterai il tuo corpo ad essere più forte ed efficiente.
Se sei malato, la disintossicazione può aiutarti a riportare l'organismo al suo naturale stato di equilibrio. Ovviamente in caso di presenza di malattie prima di avviare un processo di disintossicazione consulta sempre il tuo medico.

Avvertirai un rinnovato stato di energia e di vitalità, vedrai ridursi sia il grasso che la cellulite, i sintomi più ostinati s'attenueranno o spariranno e raggiungerai quella salute e quella vitalità di cui forse senti la mancanza da troppo tempo.
"Ognuno di noi vorrebbe vivere una vita attiva ed essere pieno di energia a prescindere dall'età e dal sesso. Chiediamoci allora: Cosa facciamo realmente per realizzare questo sogno? Nella maggior parte dei casi praticamente nulla.
Eppure la nostra salute è nelle nostre mani e siamo capaci di influenzarla fino al 70%." Valter Giraudo
Leggi anche le recensioni di altri 2 libri dello stesso autore:

LA SALUTE SI COSTRUISCE A TAVOLA di Valter GIRAUDO

CAMBIARE CONSAPEVOLMENTE SI PUO' di Serena FUMARIA e Valter GIRAUDO


Valter Giraudo (www.valtergiraudo.altervista.org) è Practitioner di PNL, Counselor psicobiologico, Mental e Power Coach professionista, ipnotista, iridologo, naturopata heilpraktiker.
Ha un'esperienza di oltre 25 anni nell'ambito della ricerca per il corretto mantenimento della salute in modo naturale e del corretto equilibrio psicofisico. E' esperto in alimentazione naturale e consulente nel caso di disturbi alimentari.
Ha iniziato a interessarsi alla parte psicologica (counseling, coaching e PNL) constatando nella pratica di naturopata che la mente ha un ruolo fondamentale non solo per il mantenimento dello stato di salute ma proprio per poter vivere una vita sana a tutto tondo. Non per nulla "noi siamo quello che pensiamo".

Pochissime persone sono pienamente coscienti di quanto sia importante una regolare depurazione e pulizia disintossicante. Solo negli ultimi decenni la disintossicazione ha avuto un'importanza cruciale nella società moderna.
Nel suo bestseller The Detox Miracle Guida Completa il dr. Robert Morse sostiene che la disintossicazione è "un sistema per rimuovere le cause delle malattie, non un sistema di cura o un modo per eliminare i sintomi. Implica la comprensione che il guaritore sia il corpo stesso."
Le tossine sono un po' come dei "criminali": vanno a rintanarsi ovunque trovino un posto per nascondersi. Si sistemano nelle cellule, nei tessuti e negli organi.

L'alimentazione aiuta l'organismo ad espellere velocemente le tossine per le quali altrimenti l'organismo impiegherebbe mesi o anni (es. metalli pesanti o antibiotici). Disintossicarsi significa liberarsi velocemente di queste tossine. Ecco i DANNI delle tossine portate nell'organismo da un'errata alimentazione:
INDEBOLISCONO le cellule e interferiscono con i loro segnali chimici rallentando moltissimi processi fisiologici; SOVRACCARICANO di lavoro alcuni organi dalla cui efficienza dipende la nostra salute (in particolare fegato, intestino e reni).
VANTAGGI della disintossicazione con un corretto regime alimentare: RALLENTAMENTO del processo di invecchiamento. MAGGIORE lucidità mentale. MIGLIORE aspetto fisico. Il detox migliora l'aspetto esterno "da dentro".

I CIBI che assolutamente non possono mancare in una dieta depurativa: aglio (possibilmente sempre a crudo), cipolla (cruda a strisciolina nell'insalata), crucifere (broccoli, ravanelli, tutti i tipi di cavolo, molto meglio se cotti a vapore). Barbabietole, radicchio, fagioli (preferibilmente scuri), curcuma.
Pensa alla disintossicazione come alle "pulizie di primavera" che però vengono effettuate all'interno del corpo. Prova anche a pensare alle pulizie interne in modo nuovo e creativo: l'organismo è dotato di un "aspirapolvere" integrato (il sistema gastrointestinale), di una "lavatrice" (il fegato), di molti stracci e detersivi (la linfa e il sangue), di un tubo di scarico (i reni), di un sistema di ventilazione per eliminare l'aria viziata e le sostanze nocive (i polmoni) e di molti prodotti naturali per le pulizie (succhi ricchi di antiossidanti, erbe e altri nutrienti supplementari) che ti aiutano a fare il lavoro nel modo migliore.

Ecco perché le pulizie periodiche dell'organismo devono essere sempre effettuate e assumono un'importanza vitale.
Devi imparare ad ascoltare il tuo corpo, scegliere il tuo metodo e fissare un obiettivo perché mangiare in modo sano e depurarsi periodicamente è alla base della salute.
Il benessere inizia quando c'è equilibrio a 360 gradi: pura energia, pulizia interiore, carica emotiva = la lunga vita! Buona disintossicazione!



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

lunedì 1 luglio 2019

E VENNE LA BESTIA di Christian ANTONINI

"E VENNE LA BESTIA" di Christian ANTONINI (Edizioni Il Ciliegio www.edizioniilciliegio.com) è un romanzo horror davvero avvincente: un tourbillon di inseguimenti, investigazioni e lotte all'ultima zanna.
E' il quinto romanzo di Christian Antonini, amante di narrativa di intrattenimento e del fantastico, di horror, sci-fi (Science Fiction). Un approccio che esalta il valore della libertà e permette di osservare l'essere umano da una nuova prospettiva attraverso un'analisi metaforica della società in cui viviamo.
Questo bel romanzo descrive un "incubo d'amore" vissuto tra la metropoli di Milano e la splendida natura delle montagne: una storia fantastica, ricca di emozioni, di indagine e mistero, con risvolti horror e d'azione.

I protagonisti sono 2 giovani fidanzati: Sara (una studentessa che vive a Milano) e Chris che si muovono tra gli scenari urbani di Milano e l'altopiano verdeggiante (la Valsassina in provincia di Lecco), in fuga da un pericolo minaccioso quanto insolito. Chris e Sara si amano ma qualcosa di incredibile stravolgerà le loro esistenze. Qualcosa che affonda le proprie radici in un tempo lontano.
Sara subirà un tremendo contagio, la sua vita a poco a poco cambierà. Chris cercherà di aiutarla con ogni mezzo standole vicino, consolandola.
Ma quelli che sembravano solo gli effetti traumatici di un brutto incidente si riveleranno essere le conseguenze di un'aggressione soprannaturale. Il romanzo di Christian Antonini catapulterà il lettore in una realtà dominata dal branco.

"A Vito Di Domenico, narratore tenace e compagno di avventura su Altrisogni: grazie per la tua lealtà, per l'impegno e le infinite chiacchierate sulla narrativa, il cinema, la vita e l'universo.
Questo libro è dedicato anche alla memoria di Corrado Sobrero, amico e scrittore, scomparso troppo presto. Chi di voi è tanto sfortunato da non averlo mai incontrato ha però l'invidiabile occasione di conoscerlo grazie ai suoi libri." Christian Antonini

Christian Antonini (www.christianantonini.wixsite.com/kryss) è nato a Milano nel 1971 ma dal 2007 si è trasferito in Valsassina (in provincia di Lecco).
Appassionato di letteratura, film e fumetti insieme a Vito Di Domenico nel 2010 ha fondato la rivista digitale di narrativa fantastica Altrisogni, che ha co-curato fino al 2015. Nel suo primo romanzo, Legame Doppio, si è lasciato ispirare da un'altra delle sue grandi passioni: la storia.
In seguito sono usciti Detective Stories: memorie dalla città dei morti (urban fantasy hard boiled), La bambina che leggeva i libri (coautore, creatore della parte fantasy del romanzo, a cura di Pierdomenico Baccalario), I Mastini di Muldon Assalto alla luna ribelle (romanzo di fantascienza militare) e E venne la bestia (Edizioni Il Ciliegio).

Nel 2016 ha fatto il suo esordio ufficiale nella narrativa per ragazzi con il romanzo Fuorigioco a Berlino, che ha vinto il Premio Selezione Bancarellino 2017 e il Premio Nazionale Il Gigante delle Langhe (categoria Infanzia).
È del 2018 il romanzo Una lettera coi codini, finalista alla 20ma edizione del Premio Letteratura per ragazzi G. Arpino e alla 40ma edizione del Premio Letteratura Ragazzi città di Cento.
Il romanzo I ribelli di giugno (pubblicato nel 2019 da Giunti Biblioteca Junior) è ispirato alla storia vera di Aristides de Sousa Mendes, il console generale del Portogallo a Bordeaux nell'estate del 1940, responsabile del più grande salvataggio di esuli ebrei dal nazismo da parte di una singola persona.

E venne la bestia è un romanzo "on the (rail)road": l'autore è un sostenitore del metodo creativo suggerito da Stephen King in On writing: scrivi con la porta chiusa, rivedi con la porta aperta. Ma è stato scritto mentre Christian viveva da pendolare. E' di genere fantastico ma anche una storia d'amore, di emozioni e sentimenti, una vicenda che unisce l'azione frenetica alle indagini, con temi horror e momenti gotici.
Narrato in prima persona, presenta pagine del diario di Sara ed estratti di documenti di vario tipo, dai referti d'autopsia agli articoli di giornali, dalle trascrizioni di documenti giornalistici a brani di blog.
E' un intrigante romanzo fantasy-horror scritto da un bravissimo scrittore italiano che non ha nulla da invidiare ai romanzieri stranieri.

Sara sopravvive a un incidente d'auto ma perde una parte di sé e i ricordi dell'evento. Da quella misteriosa notte non è più la stessa: la sua indole cambia, i suoi istinti emergono sempre più selvaggi e la sua storia d'amore con Chris prende nuovo slancio. Tuttavia sogni agghiaccianti tormentano il suo riposo.
Quando i due decidono di lasciare Milano per la Valsassina (alla ricerca di quiete) gli incubi li seguiranno e prenderanno forma. E quando il destino li raggiungerà con la ferocia di un predatore per Chris comincerà un viaggio nel buio, una ricerca fatta di sangue e terrore, fino al confronto con la "Bestia".
La loro vita sarà stravolta quando Sara resterà vittima di un terribile incidente mentre Chris è a New York per lavoro. Nell'incidente un uomo muore, Sara subirà una piccola mutilazione, ma il peggio deve ancora venire.

L'incidente non è ciò che sembra: la studentessa non ha ricordi della sera in cui un camion si è abbattuto sul taxi che aveva preso. Sa di essere stata a una festa ma cosa è successo veramente? Sara sta cambiando dentro e fuori. Ha incubi, sogna una giovane donna che la perseguita: una donna con strani poteri.
Nel frattempo Chris è rientrato di corsa in Italia e decide di portare Sara nella casa di montagna del padre. La ragazza apprezza ma il contatto con la natura le risveglia istinti che non credeva di possedere. Nel frattempo si verificheranno strani incidenti. Alcuni capi di bestiame vengono macellati da qualcosa che assomiglia a un orso ma sicuramente non lo è: è identificato come "una Bestia" che non agisce da sola. Ci sono altre bestie che ossessionano e cercano Sara…

Morale: ognuno di noi ha dentro di sé "una bestia" che deve imparare a riconoscere e sconfiggere.
Leggendo questo romanzo scoprirai come riconoscere la parte peggiore di te, la tua "ombra" che ti ossessiona e che bisognerebbe annientare.
Quella di cui parla l'autore non è una creatura cattiva ma piuttosto primitiva: ovviamente il romanzo ha "venature di sangue" con riferimenti di figure bestiali horror, un mix fantasioso tra mistero e azione.

Quando riuscirai a comprendere e sconfiggere il mostro dentro di te (l'ombra ossessiva che ti perseguita) sarai libero di vivere tranquillamente senza essere ossessionato da niente e da nessuno: nessun luogo potrà impossessarsi della tua libertà individuale. Spesso molte persone vivono la propria vita come i film horror. Si può definire il vero horror quello della vita di ogni giorno (di tanti individui) senza bisogno di inventarsi dei mostri!
E la verità è che nel buio di alcune città ci sono i mostri. Quelli veri. A volte è molto meglio non accendere la luce!



Un caro saluto. Raffaele Ciruolo


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz